Moto GP 2014, Qatar: Marquez vince su Valentino Rossi

Marc Marquez
Ecrit par

Grande spettacolo nell'esordio stagionale della MotoGP. In Qatar a trionfare è il solito Marquez, seguito da un Valentino Rossi tornato competitivo, terzo Daniel Pedrosa. Scopri di più su melty.it.

Emozioni a non finire nella gara notturna del Qatar, primo gran premio della MotoGP 2014. Marquez vince una gara tiratissima e giocata con un duello sino all'ultimo secondo con Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia, partito decimo, sembra tornato a grandi livelli di competitività, con un ottimo recupero e tanti sorpassi. Ma il vero dominatore è lo spagnolo che, nonostante l'infortunio al perone, ha mostrato che sarà ancora una volta lui l'uomo da battere, con una gara come al solito spettacolare, vissuta tra giri incredibili e qualche rischio di troppo. Terzo un Dani Pedrosa sottotono, parso un poco in difficoltà e favorito dalla caduta all'ultimo giro di Alvaro Bautista. L'altro spagnolo, Jorge Lorenzo, dopo essere scattato in prima posizione dopo la prima curva è rimasto vittima di una caduta lungo il primo giro.

Moto GP 2014, Qatar: Marquez vince su Valentino Rossi

Proprio le cadute sono state uno dei problemi principali di questa prima gara. Tanti i piloti costretti a dare forfait per errori personali o problemi alle gomme. La famigerata “Curva 2” ha mietuto numerose vittime e la pista molto sporca ha creato alcuni problemi. A farne le spese soprattutto Bradl, sorpresa capace di stare in testa alla corsa per 8 giri, prima di stendersi anche lui sulla ghiaia. Aleix Espargaro, con la Yamaha, è il primo delle “Open”, seguito da le due Ducati ufficiali di Dovizioso e Crutchlow. Una gara spettacolare, come non se ne vedevano da tempo, con numerosi piloti racchiusi in pochissimo spazio. Soprattutto nei primi giri la vicinanza tra i primi dello schieramento era stata incredibile, con sorpassi e scambi di posizione a non finire. Poi, tra una caduta e l'altra, a fare la differenza è stata la coppia Marquez-Rossi, con uno scambio continuo di posizioni e sorpassi continui sino all'ultimo giro.

Moto GP 2014, Qatar: Marquez vince su Valentino Rossi

A spuntarla il pilota migliore, freddo sino all'ultimo e capace di fare la differenza nonostante le difficoltà, ma ottima anche la prova di Valentino Rossi, tornato ai livelli del passato con una Yamaha ben settata e veloce. Nuovi regolamenti o meno a dominare sono stati i team “Factory”, con le "Open" che si sono dovute accontentare delle posizioni di rincalzo. É comunque innegabile che le nuove regole abbiano rimescolato le carte: lo dimostrano piloti come Espargaro, Bautista o Bradl che, nonostante difficoltà e cadute sono stati capaci di far vedere ottime cose. Insomma, le premesse per un mondiale tirato e con tanti piloti competitivi ci sono tutte. Marquez sarà l'uomo da battare, Rossi sembra tornato ai livelli che più gli competono, mentre Pedrosa e Lorenzo saranno sicuramente davanti a dire la loro. Per non parlare delle nuove leve e delle nuove regole che hanno subito portato uno spettacolo ben diverso rispetto allo scorso anno. Ne vedremo delle belle.

Moto GP 2014, Qatar: Marquez vince su Valentino Rossi
Ordine d'arrivo GP Qatar 2014
  • 1 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 42′40.561
  • 2 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha +0.259
  • 3 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda +3.370
  • 4 Aleix ESPARGARO SPA NGM Forward Racing Forward Yamaha +11.623
  • 5 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati +12.159
  • 6 Cal CRUTCHLOW GBR Ducati Team Ducati +28.526
  • 7 Scott REDDING GBR GO&FUN Honda Gresini Honda +32.593
  • 8 Nicky HAYDEN USA Drive M7 Aspar Honda +32.628
  • 9 Colin EDWARDS USA NGM Forward Racing Forward Yamaha +39.547
  • 10 Andrea IANNONE ITA Pramac Racing Ducati +43.360
  • 11 Hiroshi AOYAMA JPN Drive M7 Aspar Honda +46.595
  • 12 Yonny HERNANDEZ COL Energy T.I. Pramac Racing Ducati +46.688
  • 13 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing Honda +50.581
  • 14 Danilo PETRUCCI ITA IodaRacing Project ART +1′03.127
  • 15 Broc PARKES AUS Paul Bird Motorsport PBM +1′14.386
  • 16 Michael LAVERTY GBR Paul Bird Motorsport PBM +1′32.593
  • 17 Mike DI MEGLIO FRA Avintia Racing Avintia +1′36.085
Moto GP 2014, Qatar: Marquez vince su Valentino Rossi
Moto GP 2014, Qatar: Marquez vince su Valentino Rossi
Crediti: MotoGP, Yamaha, Archivio web