Morgan: I Komminuet, gli Spritz for five, i The Wise sono i suoi gruppi ad X Factor 8

I gruppi scelti da Morgan
Ecrit par

Si sono conclusi gli Home Visit di "X Factor 8". Nell'appuntamento di giovedì 16 ottobre, Morgan ha deciso chi portare ai live: i Komminuet, gli Spritz for Five e i The Wise.

Abbiamo finalmente i tre nomi. Nella puntata degli Home Visit di X Factor 8 in onda il 16 ottobre, Morgan ha selezionato le tre band che rappresenteranno la categoria “Gruppi” per l’ottava edizione del talent show di sky. L’ex Bluvertigo sembra ben consapevole delle sue potenzialità, ed ha affermato convinto: “Vinco io, anche con i gruppi”. Nella suggestiva cornice del Kursalon di Vienna, i 6 gruppi rimasti in gara dopo i Bootcamp si sono esibiti davanti all’eclettico giudice e al mentore Eugenio Finardi. Dopo una difficile selezione, sono rimasti in tre: i Komminuet, gli Spritz for Five e i The Wise.

Altri articoli su X Factor 8X Factor 8: Chi sono i 12 concorrenti di X Factor 8X Factor: Il look dei giudici agli Home VisitFedez: Lorenzo Fragola, Leiner Riflessi e Madh, i suoi under a X Factor 8X Factor 8: Victoria Cabello e il team Under Donne con Camilla, Ilaria e Vivian

Il rap dei Komminuet

La prima scelta di Morgan sono stati i Komminuet. Il duo campano è composto da Pietro, napoletano, e Francesca, salernitana: la ragazza arriva da una lunga gavetta e suona il pianoforte, lui è un beat boxer polistrumentale (suona chitarra, fisarmonica e pianoforte). I Komminuet hanno conquistato Morgan con il loro genere, che fonde sapientemente hip pop, rap e r n’b e conta su testi d’ amore, tradimento, denuncia e rabbia. Pietro e Francesca si sono conosciuti nel 2013 e, a detta loro, è stato un vero e proprio colpo di fulmine “professionale". Non possono puntare su una forte originalità di base: l'accoppiata vocalist/beat boxer è già vista, ma sono bravi e potrebbero riservarci qualche sopresa.

Morgan: I Komminuet, gli Spritz for five, i The Wise sono i suoi gruppi ad X Factor 8
Gli spritz for Five: i nerd che cantano a cappella

Gli Spritz for Five avevano conquistato tutti dall’inizio cantando Avicii, e hanno pienamente mantenuto le aspettative. Giulio, Marco, Nicola, Piero, Rocco arrivano tutti dalla piccola rete di musica corale a cappella triestina, e qualche anno fa si sono trovati a cantare nello stesso coro: da lì la decisione di formare una band. Musicisti (suonano violino, pianoforte, flauto traverso, metallofono... ) ed appassionati di composizione ed arrangiamento, gli “Spritz for Five” possono contare anche su una personalità un po’ nerd che ricorda i protagonisti di Big Bang Theory, e che, insieme al loro innegabile talento, potrebbe portarli molto in alto nelle simpatie del pubblico.

Morgan: I Komminuet, gli Spritz for five, i The Wise sono i suoi gruppi ad X Factor 8
I The Wise: folk made in Italy

Infine i The Wise, gruppo nato nel 2011 a Riva del Garda. Pietro, Tommaso e Marco erano compagni di scuola, e il loro punto di forza è proprio un’ amicizia di vecchia data. Amano il folk e il rock, si dilettano con chitarra, basso, batteria, piano, banjo. Le loro fonti di ispirazione contano Fleet Foxes, Kings of Leon, Kings of Convenience, Bon Iver, anche se ai provini avevano conquistato i 4 giudici con un loro inedito “All In Me”. Potrebbero essere una scommessa vincente: il folk è tornato di moda prepotentemente un po’ dovunque, e loro potrebbero rilanciarlo in Italia.

Morgan: I Komminuet, gli Spritz for five, i The Wise sono i suoi gruppi ad X Factor 8
Crediti: Youtube, facebook, web