Monte Bianco: Enzo Salvi eliminato, polemiche su Dayane Mello e Stefano Maniscalco

Monte Bianco | riassunto seconda puntata 16 novembre
Ecrit par

È Enzo Salvi il concorrente eliminato nella seconda puntata del 16 novembre di "Monte Bianco - Sfida Verticale". Polemiche sui social per i comportamenti della spudorata Dayanne Mello e del capriccioso Stefano Maniscalco.

Seppur ancora con grossi dubbi sulla sua natura di adventure show, si è conclusa questa sera la seconda puntata di "Monte Bianco - Sfida Verticale". A lasciare il gioco dopo un tris di prove fra torrenti, ferrate e scalate è stata la Cordata Blu di Enzo Salvi: il comico romano ha abbandonato il gioco proprio nella cruciale Sfida Verticale a causa di gravi problemi di salute (fatica a respirare in altura e numerosi crampi). La Cordata Gialla, loro diretta concorrente, si è dunque assicurata la vittoria a tavolino e a prescindere dal tempo con cui hanno concluso la loro scalata dell'Aiguille Croux. Nel corso della puntata non sono mancati momenti critici su cui il pubblico si è scagliato con tweet e proteste di ogni tipo...

Per la seconda volta di seguito (due puntate su due), Dayane Mello ha mostrato le sue grazie con la scusa di doversi lavare nel fiumiciattolo ghiacciato vicino al Campo Base. Critiche anche per l'atletico karateka Stefano Maniscalco: lo sportivo avrebbe dovuto scontare una penitenza ma, a furia di far capricci con la sua guida alpina Anna, l'ha svicolata; Caterina Balivo gli ha ricordato che dovrà comunque subire la penitenza ma... nella prossima puntata. Fra le scene chiave di questa puntata, segnaliamo: l'importante crisi respiratoria di Jane Alexander e il caratterino da cattivo-da-contratto di Filippo Facci.

Crediti: Rai, melty.it