Monte Bianco: Dayane Mello accusata da Filippo Facci “Venderebbe la madre" (VIDEO)

Dayane Mello a Monte Bianco
Ecrit par

Filippo Facci accusa Dayane Mello di non dormire nella tenda con gli altri ma in uno spazio a lei riservato. Poi le sferra un altro attacco pesante. Il giornalista è supportato dagli altri alpinisti.

L’invettiva di Filippo Facci contro la supermodella Dayane Mello giunge come un fulmine a ciel sereno all’inizio della puntata di Monte Bianco del 30 novembre. “Non è giusto che Dayane non dorma in tenda come tutti gli altri” ha accusato il giornalista: “Non è corretto nei confronti di quelli che hanno lasciato il gioco”. Dayane prova a interromperlo ma Facci: “Vorrei finire!”. Il concorrente dichiara di aver avvisato la Mello di dormire come gli altri ma lei non gli ha dato retta; pertanto Facci chiede una “punizione esemplare” per Dayane, minacciando di ritirarsi dal gioco. La modella attribuisce la sua rabbia all'eliminazione di Stefano, da lei decisa. Poi svela di aver dormito comunque sei volte in tenda (“Si lamentano tutti, ma sono sempre io a parlare” sbotta Facci chiedendo la testimonianza degli altri alpinisti). La difesa della Mello si concentra sul fatto di essere allergica a qualcosa (?) e dover quindi dormire da sola nella yurta.

>>>Guarda il video di Dayane che dorme sospesa in aria con la guida!

“Ma non sei allergica anche nella yurta?” chiede una scettica Balivo. Dayane appare confusa. Gianluca Zambrotta intanto rincara le accuse: “Sei avvantaggiata!”. Dayane Mello annuncia di volersi ritirare, ma poi desiste dal suo proposito. All’unanimità vip e guide chiedono una punizione per l'irrispettosa alpinista e Simone Moro ritiene giusto prendere un provvedimento (in via di decisione). “Tanto se la caverà sempre comunque” sbotta un polemico Filippo Facci: "Venderebbe la madre per vincere il reality" aggiunge poi. “Per me quello che decidete va bene” conclude Dayane Mello, che ormai ha più di un nemico tra i compagni di reality.

Crediti: 0p3nm1nD, Twitter