Monica Spear è morta: Chi era l’attrice di Pasion Prohibida

La splendida Monica Spear
Ecrit par

Monica Spear, la splendida protagonista della serie tv Pasion Prohibida, è stata trovata morta nella sua auto, nella notte del 6 gennaio. L’attrice, Miss Venezuela nel 2004, era famosa per aver partecipato a numerose soap opera.

E' stata assassinata la protagonista della nuova serie tv di Rai2 "Pasion Prohibida" Monica Spear. L'attrice era nata il 1° ottobre 1984 nella città di Maracaibo, capitale dello Zulia e fu Miss Venezuela nel 2004. L’anno seguente partecipò a Miss Universo classificandosi quinta. Prima di essere nominata la quinta donna più bella dell’universo, la Spear aveva finito gli studi teatrali all’University of Central Florida. Uscita dall’università fece ritorno in Venezuela dove cominciò a lavorare come attrice. Monica Spear si sposò con Henry Berry nel 2008, un uomo d’affari irlandese, da cui ha avuto una figlia, Maya. L’attrice e modella divorziò dal marito nel 2012. Monica Spear è stata una delle attrici venezuelane di maggior successo grazie ai ruoli di prim’ordine che ha interpretato nelle soap opera. E’ stata la protagonista del successo di RCTV "Mi Prima Ciela" (My Cousin Ciela), in cui interpretava una studentessa malata di leucemia. La serie divenne molto popolare in tutto il sud America e venne trasmessa anche negli Stati Uniti.

Monica Spear ebbe un ruolo di primo piano anche nella serie "La Mujer Pefecta" del 2010 e in "Flor Salvaje". Recentemente era stata scritturata per la telenovela in lingua spagnola, ma di produzione americana “Pasion Prohibida”, in onda su Rai 2 da martedì 7 gennaio alle 14: 00. La modella e attrice è stata trovata morta nella sua autovettura, a Puerto Cabello, nella notte tra il 6 e il 7 gennaio, con l’ex marito. I due sono stati uccisi in seguito ad un tentativo di furto finito male. La figlia Maya, ferita ad una gamba, è fuori pericolo.

Crediti: Youtube, web