Mondiali basket 2014: Kyrie Irving da record, USA-Serbia già decisa

Kyrie Irving con la canotta della Nazionale
Ecrit par

Dopo due quarti gli USA conducono per 67-41 su un'inerme Serbia e saranno campioni del mondo. Nel primo tempo è salito in cattedra Kyrie Irving, autore di 18 punti. Guarda il video su melty.it!

Siamo appena all'intervallo, ma la finale dei Mondiali di basket 2014 (guarda il live streaming di USA-Serbia qui) sembra già finita: un'incredibile dimostrazione di forza degli Stati Uniti, infatti, ha già abbattuto ogni difesa della Serbia, che a fine primo tempo si ritrova con un imbarazzante svantaggio di 26 punti (67-41, ma è stato anche -31) dopo un illusorio avvio firmato da Milos Teodosic. Forse ancor più incredibile il primo tempo di Kyrie Irving, dimostratosi sul campo vero condottiero americano nella seconda fase della manifestazione: dopo aver firmato il parziale che ha ribaltato la situazione di iniziale vantaggio serbo, la guardia dei Cleveland Cavaliers ha chiuso il primo quarto (sotto il video) con 15 punti, andando a riposo con 18 e 2 assist.

Crediti: Archivio web