Mondiali Atletica 2013: Elisa Rigaudo quinta, La Mantia e Chesani fuori

Kirani James
Ecrit par

Nella 4^ giornata dei Mondiali di Atletica leggera di Mosca Elisa Rigaudo è arrivata 5^ nella 20 km di marcia. Non qualificati La Mantia e Chesani nel triplo e nel lungo. Dalle 19.00 finali 3000 siepi donne e 400 e 800 metri uomini.

La quarta giornata dei Mondiali di Atletica leggera di Mosca si è aperta in mattinata con la 20 chilometri di marcia femminile. A vincere la gara la ventunenne russa Elena Lashmanova, davanti alla connazionale Anisya Kirdyapkina e alla cinese Hong Liu. Peccato per la nostra trentatreenne Elisa Rigaudo, quinta a 30 secondi dal bronzo. Si è piazzata decima Eleonora Giorgi con 1h29’48 e tredicesima con 1h30’50” la ventidueenne Antonella Palmisano. Nelle qualificazioni per le finali svoltesi sempre al mattino, Simona La Mantia e Silvano Chesani non sono riusciti a fare la giusta misura nel salto triplo e nel salto in alto.

Nel pomeriggio non ci sono italiani in gara. Ma i Mondiali di Atletica 2013 riservano comunque belle emozioni. Ad incominciare dal salto con l’asta femminile, con la russa Elena Ysimbayeva in pista alle 17.35. Chissà se proverà a migliorare il suo record del mondo di 5,06 metri. L’obiettivo è quantomeno salire sul gradino più alto del podio. Alle 19.10 c’è la finale degli 800 metri maschili, assente il campione olimpico Rudisha. Alle 19.25 ci sono poi le finali dei 3000 siepi donne e alle 19.50 i 400 metri maschili. Qui è testa a testa tra l’atleta grenadino Kirani James e lo statunitense LaShawn Merritt.

Il programma della serata:
  • 17: 00 M Disco Finale
  • 17: 05 W 400m Hs Semi-Finale
  • 17: 35 W Asta Finale
  • 17: 40 M 400m Hs Semi-Finale
  • 18: 10 W 800m Eptathlon
  • 18: 40 W 1500m Semi-Finale
  • 19: 10 M 800m Finale
  • 19: 25 W 3000m st Finale
  • 19: 50 M 400m Finale
Crediti: Youtube, web