Mondiali Atletica 2013: "Bacio non gay", atlete russe smentiscono

Ecrit par

Le atlete russe Kseniya Ryzhova e Tatyana Firova smentiscono l’interpretazione dei media sul loro presunto bacio pro-gay alla premiazione della staffetta: “Stupidaggini. Era solo espressione d’affetto”, hanno poi dichiarato alle agenzie.

Nessuna protesta contro la legge anti-gay di Vladimir Putin. Kseniya Ryzhova e Tatyana Firova, atlete campionesse nella staffetta femminile 4x400 ai Mondiali di Atletica di Mosca, hanno seccamente smentito che il loro bacio sulle labbra, avvenuto nel corso della cerimonia di premiazione, avesse un intento politico in chiave contestataria: “E’ una storia gonfiata dai media occidentali: era solo un’espressione di gioia. Le interpretazioni non corrispondono alla realtà”, hanno fatto sapere alle agenzie di stampa tramite la portavoce della Federazione russa di atletica leggera, Alla Glushenko.

Mondiali Atletica 2013: "Bacio non gay", atlete russe smentiscono - photo
Mondiali Atletica 2013: "Bacio non gay", atlete russe smentiscono - photo
Mondiali Atletica 2013: "Bacio non gay", atlete russe smentiscono - photo

La legge che reprime la promozione dell’omosessualità, voluta dal governo russo, aveva scatenato un vespaio di polemiche in occasione della competizione moscovita. La stessa Yelena Isinbayeva, che in un primo tempo aveva difeso le scelte anti-gay del suo Paese, è stata poi costretta ad una goffa marcia indietro (chissà se dietro consiglio disinteressato di qualche sponsor). Ora, le campionesse della staffetta spengono gli entusiasmi per un possibile focolaio di rivolta morale nello sport russo, all’indirizzo delle campagne omofobe dell’autocrazia putiniana. In realtà, come ha spiegato piccata la stessa Federazione, “Era un bacio di gioia, come quello che ci si può dare tra amici, parenti o colleghi”: una dimostrazione d’affetto già presente nella tradizione sovietica. Lontana, a quanto pare, dalle illazioni più o meno etnocentriche dell'opinione pubblica al di là della Cortina di Ferro.

Altri articoli su Mondiali Atletica 2013Isinbayeva: Offese dal consigliere Pd Piras, le dimissioniMondiali Atletica 2013: Usain Bolt meglio di Lewis e Johnson

Crediti: thenewstribe.com, Archivi web, Archivio web