Giulia Salemi è la vincitrice morale di Miss Italia 2014

Giulia Salemi è la vincitrice morale di Miss Italia 2014
Ecrit par

Giulia Salemi è arrivata terza a Miss Italia 2014: secondo noi è la vincitrice morale di questa edizione. Leggi l'intervista alla bellissima 21enne piacentina di origini iraniane.

(di Nicola Negri) Giulia Salemi è arrivata terza, evviva Giulia Salemi! Se Miss Italia 2014 è Clarissa Marchese, per me la vincitrice morale della 75esima edizione di Miss Italia è infatti stata Giulia Salemi. La terza classificata a Miss Italia 2014, nel day-after, dichiara: "Non condivido la scelta finale del televoto. Sono comunque fiera di me stessa, e voglio commentarlo il meno possibile. Lascio però a voi le conclusioni sul fatto che per la giuria avrei vinto io". Sacrosanta l'osservazione sulla scelta finale, che a mio parere andrebbe equilibrata tra televoto e giuria tecnica per evitare che il fattore geografico del voto assuma un peso sempre più determinante.

>>> Leggi anche su melty.it: Giulia Salemi: Le foto sexy della rivelazione di Miss Italia 2014.

Giulia Salemi è la vincitrice morale di Miss Italia 2014

Giulia Salemi aveva dalla sua la maggioranza della giuria tecnica composta dalla presidentessa Alena Seredova, il cestista Marco Belinelli, il rapper Emis Killa, il giornalista Sandro Mayer e l'attore Alessandro Preziosi. Se l'opinione della giuria conterà sempre così poco come accaduto quest'anno, tanto vale eliminarla. Giulia Salemi, che mi aveva confidato di inseguire un sogno e due storiche prime volte, prima piacentina e prima Miss Italia di origini asiatiche, continua il suo sfogo: "Gran parte delle persone che lavorano nel mondo di Miss Italia hanno creduto e tifavano per me, e ora sono convinte mi si apriranno tantissime porte". Con Giulia Salemi, non sarebbe la prima volta che una mancata Miss Italia diventi più celebre di Miss Italia stessa.

Giulia Salemi è la vincitrice morale di Miss Italia 2014

Per Giulia Salemi la mancata elezione a Miss Italia 2014 "è una grande delusione, ma ne ho superate di peggiori, sempre combattendo. Sono ancora più agguerrita e determinata, e il Signore mi protegge". La 21enne piacentina è molto credente; la Fede l'ha aiutata a superare momenti difficili come la separazione dei genitori, la perdita della sorella adottiva e altri lutti familiari. In queste ore la delusione è comunque grande per Giulia Salemi: "Tante persone tifavano per me, ma la competizione è stata impari. Sono comunque felice perché ho conquistato le fasce di Miss Sport Lotto Emilia Romagna e Miss Tv Sorrisi e Canzoni, 'pesanti' perché assegnate da addetti del mestiere. Ho più voglia di fare di prima, e continuerò a lottare per raggiungere i miei obiettivi". I riti della vigilia della finale non saranno serviti a Giulia Salemi per diventare Miss Italia 2014. L'eleganza e il carattere, oltre che l'innata bellezza, sfoggiati al PalaArrex di Jesolo hanno però fatto entrare Giulia Salemi nel cuore di tanti italiani. Per cui, io in primis, Giulia Salemi è stata la vincitrice morale di Miss Italia 2014.

Nicola Negri

Giulia Salemi è la vincitrice morale di Miss Italia 2014
Crediti: MissItalia.it, La7, Giulia Salemi