Miley Cyrus vs Britney Spears: Qual è l'imitazione più divertente ai PCA 2014?

Kat Dennings e Beth Behrs
Ecrit par

Alla cerimonia dei People's Choice Awards la mattatrice Beth Behrs si cimenta nelle imitazioni di Miley Cyrus e Britney Spears. Scopri qual è l'imitazione più divertente su melty.it.

C'era da aspettarselo con due presentatrici così! Le due protagoniste della serie tv "2 Broke Girls", conduttrici dei People's Choice Awards 2014, hanno costruito uno show nello show, non limitandosi a condurre la cerimonia. Vera mattatrice della serata è stata la bionda Beth Behrs che si è improvvisata cantante prima con il brano "The hills are alive" da "The sound of music" e poi con "Wrecking Ball" della chiacchieratissima Miley Cyrus (che però non ha portato a casa nessun premio). Durante l'esibizione la bruna Kat Dennings leggeva i commenti del pubblico su Twitter, come parte del divertente sketch.

Altri articoli su People's Choice Awards 2014One Direction, Britney Spears, Justin Timberlake e Demi Lovato trionfano ai People's Choice AwardsIan Somerhalder e Nina Dobrev: bacio ai People's Choice Awards (video!)People's Choice Awards 2014: I vincitori in tutte le categorieNina Dobrev, Ian Somerhalder e Britney Spears: I look ai People’s Choice Awards 2014

Beth & Kat - Twitter Song Requests For Beth... di IdolxMuzic

Ma non solo Miley Cyrus. Dal pubblico è arrivata infatti la richiesta per "Baby Got Back", storica hit di Britney Spears che ha trionfato ai People's Choice insieme a Justin Timberlake, 1D e Demi Lovato. Beth Behrs ha preso in mano il microfono e ha iniziato a cantare il brano, non risparmiando anche una divertente coreografia corredata di twerk. La platea è scoppiata in risate e applausi, compresa la stessa Britney Spears, seduta in prima fila. Le conduttrici, che nella serie tv "2 Broke Girls" interpretano due cameriere, hanno poi riproposto i personaggi sul palco della cerimonia, mettendo in scena divertenti skech con Ian Somerhalder, Sarah Michelle Gellar Kaley Cuoco e Christina Aguilera.

Crediti: Youtube, Archivio web