Miley Cyrus: In carcere per colpa del twerking?

Miley Cyrus al Bangerz Tour
Ecrit par

Brutte notizie per Miley Cyrus che potrebbe finire in carcere per colpa del twerking: le autorità messicane non hanno infatti gradito la sua controversa performance con la bandiera nazionale. Scopri di più su melty.it.

Le provocazioni dell'ex Hannah Montana continuano a far infuriare le autorità: dopo il concerto vietato a Miley Cyrus nella Repubblica Dominicana, tocca ora al Ministero degli Interni del Messico esprimere le proprie perplessità riguardo al controverso show che la cantante statunitense ha tenuto all'Arena di Monterrey martedì 16 settembre, giorno in cui nel paese si festeggia la conquista dell'Indipendenza. Durante l'esibizione Miley Cyrus, che per l'occasione indossava un fondoschiena di gommapiuma, si è fatta ripetutamente sculacciare da uno dei ballerini con la bandiera messicana. Particolare che non è sfuggito alle autorità che hanno aperto immediatamente un'indagine: Miley Cyrus rischia una multa di 1.200 dollari e fino a 36 ore di carcere, pena prevista per chi commette vilipendio alla bandiera messicana.

Miley Cyrus: In carcere per colpa del twerking?

Il 13 settembre Miley Cyrus era attesa a Santo Domingo, ma twerking, simulazioni di masturbazione volgarità del Bangerz Tour non sono piaciuti alla Repubblica Dominicana che ha deciso di vietare il concerto dell'ex Hannah Montana. Giovedì 21 agosto la commissione del governo dominicano che vigila sulle performance ha vietato il concerto perchè considerato immorale: "Miley Cyrus mette spesso in scena azioni che vanno contro i principi morali e i costumi, penalmente perseguibili dalla legge dominicana". Sembra che l'ex Hannah Montana non voglia abbandonare la strada che l'ha portata al successo: nonostante Miley Cyrus abbia deciso di ritirarsi dal twerking per colpa di Nicki Minaj, le provocazioni sono assicurate.

Miley Cyrus: In carcere per colpa del twerking?
Crediti: QuiK, Boston Globe, getty images, Archivio web