Milano Fashion Week 2013: Video della sfilata di Prada

Sfilata Prada Milano Fashion Week 2013
Ecrit par

Alla Milano Fashion Week Prada ha presentato la collezione 2014. Miuccia ha portato in passerella una "guerriera" che parla nel look, di un tema come la violenza sulle donne. Guarda il video e le foto della sfilata su melty.it.

Ieri alla Milano Fashion Week ha sfilato una delle griffe più attese: Prada. Da subito è stato chiaro che poco cambierà nella prossima stagione. La casa milanese resta fedele a se stessa: Miuccia la guerriera, Miuccia e la sua concezione di una donna contemporanea che non teme nulla, neanche la violenza di genere. Così spunta sul catwalk un'icona combattiva, che non ha paura di giocare su contrasti forti e in cui lo stile creativo si mixa al rigore militare. «Non faccio politica, mi esprimo con il mio lavoro, non si può ignorare il femmicidio». Ultimamente si è molto parlato di femminicidio, tanto che è addirittura nato un sito online, Whooming, contro la violenza sulle donne che aiuta a prevenire possibili situazioni di pericolo. L'edizione 2013 sta riservando grandi sorprese. Dopo i brand della prima giornata (Gucci ha sfilato nella prima data della Milano Fashion Week), ieri Miuccia ha lasciato tutti di stucco.

Milano Fashion Week 2013: Video della sfilata di Prada - photo
Milano Fashion Week 2013: Video della sfilata di Prada - photo
Milano Fashion Week 2013: Video della sfilata di Prada - photo
Milano Fashion Week 2013: Video della sfilata di Prada - photo
Milano Fashion Week 2013: Video della sfilata di Prada - photo

Nella sfilata di Prada, infatti, la moda non è stata solo "leggerezza": le top sono state accompagnate, oltre che da una musica sincopata e ed elettronica, da volti (dipinti sulle pareti) dolenti, spaventati e piangenti. Sono quelli disegnati da sei artisti sudamericani, che Miuccia ha deciso di far stampare sugli abiti e sulle bag della nuova collezione. L'edizione 2013 sta riservando significative novità. Prada ha ha stupito, guadagnandosi uno scrosciante e lunghissimo applauso a fine passerella. In particolare, ha riscosso un grande successo il reggiseno bix-size e indossato sovrapposto ai vari capi. Indice ulteriore di un estro di rottura che, anche nel guardaroba, vuole andare oltre gli schemi maggiormente consolidati.

Crediti: Photo by Camera Nazionale della Moda Italiana