Mika, Pupo, Ricchi e Poveri e i plagi prima di ‘Talk About You’

Mika, Pupo e tutti i plagi prima di 'Talk About You'
Ecrit par

Mika è stato accusato di plagio per il nuovo singolo ‘Talk About You’, davvero simile a ‘Sarà perché ti amo’ dei Ricchi e Poveri. Pupo, autore della canzone italiana, compare tra gli autori del brano cantato dall'artista anglo-libanese…

Mika, vecchia conoscenza della versione italiana di X Factor e impegnato ad oggi come coach della versione francese di The Voice, ha da poco pubblicato il suo ultimo singolo: ‘Talk About You’, primo estratto del nuovo album del cantante anglo-libanese, per il quale la pubblicazione è prevista entro fine 2015. Come già era accaduto in passato, Mika è stato nuovamente accusato di plagio: l’intro di ‘Talk About You’ è molto simile alla melodia della celebre canzone dei Ricchi e Poveri, ‘Sarà perché ti amo’. Ad avvalorare l’ipotesi che il brano sia in realtà una copia c’è un altro elemento da non sottovalutare: il cantante Enzo Ghinazzi, da tutti conosciuto come Pupo, e l’autore Dario Farina appartengono infatti al team che ha collaborato con Mika per la scrittura del testo di ‘Talk About You’, come si può leggere sulla pagina www.directlyrics.com.

Mika, Pupo, Ricchi e Poveri e i plagi prima di ‘Talk About You’

Gli stessi Pupo e Dario Farina, insieme all’autore e compositore Daniele Pace, avevano scritto anche ‘Sarà perché ti amo’, presentata dai Ricchi e Poveri al Festival di Sanremo del 1981. Più che a un plagio, in questo caso saremmo di fronte ad un “riciclo” bello e buono. La lista delle canzoni per cui Mika è stato accusato di plagio non finisce qui. Anche sui brani ‘We Are Golden’ e ‘Relax (Take It Easy)’, due dei pezzi più famosi nel repertorio dell’artista, è ricaduto il sospetto di "imitazione" da parte della star anglo-libanese. ‘We Are Golden’, primo singolo estratto dall’album “The Boy Who Knew Too Much” del 2009, sembrerebbe riprendere in più parti ‘Walking On Broken Glass’ di Annie Lennox, pubblicato nel 1992; ‘Relax (Take It Easy)’ somiglierebbe invece alla canzone più famosa degli inglesi Cutting Crew: "(I Just) Died in Your Arms", celebre hit degli anni '80.

Crediti: huffingtonpost.it, web