Metal Gear Solid 5: L'uscita di The Phantom Pain è fissata a settembre

MGS V The Phantom Pain, uscita 1 settembre
Ecrit par

MGS V The Phantom Pain uscirà il primo settembre. L'indiscrezione arriva da un leak del filmato di IGN, che sarebbe dovuto apparire domani in rete come "grande annuncio" di Konami.

Finalmente ci siamo... E addirittura prima del tempo! Sì perché, se il popolo nerd attendeva per domani, 4 marzo, un grande annuncio legato a Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain, le meccaniche del web hanno mandato a monte i piani di Hideo Kojima e della sua Konami. Il quinto capitolo della saga stealth per eccellenza è stato dunque vittima di un leak da parte di IGN, che ha pubblicato un video in cui viene svelata la data di uscita del gioco, riportata da un utente di NeoGAF prima che venisse rimosso. Data di uscita che, almeno a sentire il portale americano, è fissata all'1 settembre del 2015. La relase verrà comunque comunicata ufficialmente domani, ma a questo punto è lecito credere che quello del primo settembre sia effettivamente il giorno giusto, da ora il più atteso dagli appassionati di Metal Gear Solid. Ottima notizia è che il lancio di The Phantom Pain dovrebbe avvenire in contemporanea mondiale tra Giappone, Stati Uniti e Europa, su PS4, Xbox One, PS3, Xbox 360 e PC.

Metal Gear Solid 5: L'uscita di The Phantom Pain è fissata a settembre

Secondo quanto riportato da Hideo Kojima nel video, poi rimosso da IGN, Snake in questo nuovo capitolo sarà un protagonista piuttosto silenzioso e agirà soprattutto in base alle azioni e alle decisioni del giocatore piuttosto che spontaneamente. Dunque starà in prevalenza zitto, lasciando che i personaggi intorno a lui espandano e commentino lo svolgersi degli eventi. "Con Metal Gear Solid V, sto finalmente chiudendo il cerchio della saga. In quel senso, questo sarà l'ultimo Metal Gear Solid", ha riferito Kojima, "Anche se Metal Gear dovesse continuare, per me, questo sarà l'ultimo Metal Gear". Siete pronti per una (fine) estate caldissima con Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain?

Crediti: Konami, IGN