Melissa Satta, Cristina De Pin, Federica Riccardi: Le sexy wags del Milan (foto hot)

Melissa Satta, la 'nuova' wags del Milan
Ecrit par

Con il ritorno (in prova) del marito Boateng, Melissa Satta è tornata tra le wags del Milan: su 'Solo per Bomber', la gallery hot sua, di Cristina De Pin, Federica Riccardi e tante altre.

Melissa Satta, (quasi) bentornata tra le wags del Milan! Con il marito Kevin Prince Boateng in prova al Milan, non solo la famiglia si riunisce, ma anche gli appassionati di wags ('waves and girlfriends') tornano a gioire. E pazienza se l'ad Adriano Galliani - attraverso l'agente Federico Pastorello - e il tecnico Sinisa Mihajlovic hanno escluso che il 'Boa' tornerà a vestire il rossonero in gare ufficiali: l'hashtag Boateng è ieri impazzato su Twitter, tanto che 'Solo per Bomber' si è divertito a raggruppare le 'compagne e fidanzate' più sexy del Milan. A partire ovviamente dalla stessa Melissa Satta, che a inizio stagione avrebbe meritato di diritto un posto tra le varie Federica Nargi, Ilaria D'Amico e Amra Silajdzic nel nostro Fantacalcio delle wags.

Melissa Satta, ma non solo. Il Milan contende a Juventus e Roma lo scettro di rosa di wags più 'competitive' grazie ad un parco giocatrici da far letteralmente invidia a tutto il campionato. Partendo da Iria Otero, l'acqua e sapone moglie del portierone Diego Lopez. La vistosa e provocante moglie di Ignazio Abate, Valentina Del Vecchio, tiene alta... la retroguardia. Il centrocampo, e non solo perché suo marito Riccardo Montolivo è il capitano, non può che essere comandato dall'ex playmate Cristina De Pin, con al suo fianco la prosperosa Winonah De Jong, consorte di Nigel. E' sulla trequarti però dove il Milan si scatena: ecco la bellissima Federica Riccardi - Alessio Cerci - la prorompente Emily Nefnaf - Jeremy Menez - e la new entry, ma subito guest star, Melissa Satta. Su melty, non vi resta che godere delle foto hot di Melissa Satta e delle altre splendide wags del Milan!

>>> Seguite Melissa Satta, Cristina De Pin e 'Solo per Bomber' anche su Facebook!

Crediti: alessio savarese, web , tgcom24.mediaset.it, Sports Illustrated, gossip.it