Max Felicitas: Valeria Borghese e Xena Brave in #ESCILE, 'omaggio' a Lucia Javorcekova (VIDEO)

Max Felicitas nella nuova hit #ESCILE
Ecrit par

Su 'Solo per Bomber' il video di #ESCILE, la nuova hit di Max Felicitas, con Valeria Borghese, Xena Brave, Sofia Bellucci e Tanja nell' 'omaggio' a Lucia Javorcekova e al suo topless.

Max Felicitas... e l' 'omaggio' a Lucia Javorcekova! Con la nuova hit #ESCILE, il pornostar dà il suo contributo al tormentone social degli ultimi mesi; tormentone che punta a vedere in topless le bellezze 'prese di mira' - o autopropostesi - sui social da un fuoco incrociato di post e commenti, la cui 'alfiera' indiscussa è al momento la bellissima modella slovacca. Per quanto riguarda l'Italia, in attesa del 'WORLD #ESCILE DAY' di domenica 31 gennaio promosso dall'omonima pagina Facebook, l'ultima 'ondata' ha investito Cristina Buccino, Anna Tatangelo e Alessia Macari: le vedremo davvero nude come Lucia Javorcekova? Nel frattempo, Max Felicitas fa sentire forte la sua voce.

>>> Leggi anche su melty: Marika Fruscio: L'opinione sul 'caso Sarri-Mancini' e le foto sexy dal camerino di Diretta Stadio.

Max Felicitas, come dichiarato in esclusiva a melty, propone con #ESCILE "un tributo a tutte le donne del mondo: bisogna concedersi sempre e subito finché si è in tempo, la vita è una sola e se non la dai te la porti con la ragnatela nella bara". In oltre tre minuti di sogni mai tanto reali - e da quasi 7mila visualizzazioni solo su YouTube in meno di ventiquattr'ore - Edoardo Barbares si scatena con, e si fa tentare da, le provocanti Valeria Borghese, Xena Brave, Sofia Bellucci e Tanja. In collaborazione con Xtime.tv - FM Video e prodotta da Michele Miconi, #ESCILE è destinata a far discutere, anche se forse non al livello di 'Cagne'. A corredo dell'articolo di 'Solo per Bomber', ecco il video della nuova hit di Max Felicitas.

melty ringrazia Max Felicitas per le dichiarazioni in esclusiva.

>>> Seguite Max Felicitas, Valeria Borghese, Xena Brave, Sofia Bellucci e 'Solo per Bomber' anche su Facebook!

Crediti: Max Felicitas, Loris Gonfiotti