Mario Monti: Il video dello spot elettorale con figli e nipoti

Mario Monti con i nipoti nel salotto di casa
Ecrit par

A meno di 20 giorni dalle elezioni politiche, ecco i primi video elettorali ufficiali. Ieri è stato pubblicato lo spot di Scelta Civica in cui Mario Monti è un nonno affettuoso, ripreso in famiglia, mentre gioca con i nipotini.

E' stato diffuso nella giornata di ieri il primospot elettorale di Mario Monti, candidato premier per Scelta Civica. Il video propone l'ex Presidente del Consiglio tra vita pubblica e vita privata, tratteggiando un uomo impegnato in politica, ma anche in famiglia, come un nonno affettuoso. Il video si apre con il Presidente uscente che saluta un gruppo di giovani, poi si vede una scena domestica, in cui Monti seduto per terra gioca con due biondissimi nipotini mentre la moglie in poltrona tiene in braccio il terzo. Si passa poi a delle immagini di cronaca, dalle proteste studentesche, all'immondizia a Napoli, dalla borsa con un grafico in picchiata fino al giuramento del premier al Quirinale. Le scene del Presidente del Consiglio "all'opera" si alternano a quelle di lavoratori, come pizzaioli, fruttivendoli, panettieri. Un video che ripercorre attraverso le immagini, estremamente semplici, gli stereotipi di una qualsiasi campagna elettorale. Nel video, ancora, vengono esposti alcuni punti del programma, come la riduzione del numero dei parlamentari annunciata con lo sfondo dell' Aula della Camera e quella del taglio alla spesa pubblica accompagnata da una fila di auto blu in sosta davanti a palazzo Chigi.

>>> Leggi su melty.it Elezioni 2013: Spot elettorali "fatti in casa", bocciati i candidati

Mario Monti: Il video dello spot elettorale con figli e nipoti

Da ultimo si torna alla dimensione domestica, con Monti, recentemente attaccato da Silvio Berlusconi dai microfoni di La7, che legge un libro ai tre biondissimi nipotini, tutti vestiti uguali in pantaloncini blu e maglietta alla marinara. Tra loro anche Tommaso, soprannominato "spread" dai suoi compagni d'asilo, come Monti ha rivelato nel corso di un'intervista. Monti spiega di essere stato chiamato "per prendere decisioni che non avevano il coraggio di prendere" i vecchi partiti e che "se facciamo tornare la vecchia politica, tutti i sacrifici fatti saranno sprecati. Invece è grazie a quei sacrifici che possiamo ora puntare alla crescita, al lavoro". Le immagini accostate a questi slogan risultano talvolta banali e di scarsa qualità grafica, ma, nell'insieme, ne esce tratteggiata una figura che vuole mostare l'attaccamento alla famiglia e al Paese. I commenti al video, pubblicato anche sulla pagina Facebook dell'ex premier, sono molto contrastanti, tra stima e denigrazione, e c'è chi si chiede : "Se i vecchi partiti hanno fallito, perché accorpare nel proprio movimento FLI e UDC? ". E voi, che ne pensate?

Mario Monti: Il video dello spot elettorale con figli e nipoti - photo
Mario Monti: Il video dello spot elettorale con figli e nipoti - photo
Mario Monti: Il video dello spot elettorale con figli e nipoti - photo
Crediti: Archivi web