Maria Elena Boschi: Il video a Ballarò su Renzi e D'Alema

Il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi
Ecrit par

Maria Elena Boschi interviene durante Ballarò attraverso un faccia a faccia con il presentatore Massimo Giannini. Il ministro delle Riforme non risparmia attacchi agli avversari e conclude affermando: “Mi sento di sinistra”.

Il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi è tornata a parlare a Ballarò, dopo lo scontro durissimo che si era consumato alla direzione del PD lo scorso 29 settembre. La ministra più conosciuta del governo di Matteo Renzi non le ha certo mandate a dire, rivendicando la sua azione e quella del governo, sia all’interno del paese che nel Partito Democratico, durante un’intervista rilasciata alla trasmissione condotta da Massimo Giannini. Maria Elena Boschi non ha pensato solo a difendere il proprio operato, ma ne ha approfittato anche per sferrare alcuni attacchi ai suoi oppositori, ovvero gli esponenti della così detta minoranza interna. La bella ministra è stata allusiva per quanto riguarda la polemica nei confronti di chi “parla di lealtà nei confronti della ditta solo quando si comanda, invece quando altri hanno la maggioranza del partito c’è l’anarchia e ognuno può sentirsi libero di votare come vuole”.

Altri articoli su Virginia Raffaele è il ministro Maria Elena Boschi a Ballarò (Video)Maria Elena Boschi: La foto in bikini fa impazzire TwitterMaria Elena Boschi: Le foto da star alla Festa dell’UnitàLe Iene: Rosy Bindi vs Maria Elena Boschi

Nei confronti di Massimo D’alema, l’anti-Renzi per eccellenza, Maria Elena Boschi non ha risparmiato una frecciatina dal sapore agrodolce, dicendo: “Forse D’Alema rivendica il copyright del dialogo con Berlusconi e con Forza Italia, perchè il primo ad aver fatto una Bicamerale con Forza Italia fu proprio D’alema”. Ma la ministra ha risevato parole all’apparenza concilianti nei confronti dell’ex vice-ministro dell’Economia Stefano Fassina definendolo “simpatico, dice spesso cose divertenti”. Ma è mentre parla dell’Italia che Maria Elena Boschi si sente di esprimere un personale giudizio affermando: “Il nostro è un paese complicato ma anche molto bello, è un paese speciale e quindi è appassionante e entusiasmante poter lavorare per renderlo in alcuni suoi aspetti più funzionante.”

Maria Elena Boschi dopo il periodo estivo che l’ha vista protagonista sopratutto per il suo look e per questioni che hanno poco a che fare con la politica, come ad esempio le foto in bikini che hanno conquistato le prime pagine di tutti i giornali, è tornata più agguerrita e determinata di come l’avevamo lasciata. Durante l’intervista ha detto anche che non fa fatica a considerarsi una donna “di sinistra” sostenendo che i “valori della sinistra oggi sono quelli del cambiamento. Essere di sinistra vuol dire non tanto essere custodi del passato e della memoria, ma in qualche modo anticipare e costruire il futuro, ovvero essere riformisti.” Inoltre una volta conclusa l’esperienza politica il suo obieetivo è quello di “tornare a fare l’avvocato, che è un lavoro che mi piace molto”, negando infine la possibilità di elezioni anticipate perchè “la scadenza resta quella del 2018 e l’obiettivo quello dei mille giorni”.

Crediti: web , Chi