Manchester City-Bayern: Diretta live streaming Champions League

Il Bayern già qualificato vincerà ancora?
Ecrit par

Con la Roma impegnata sul campo del CSKA, l'altra sfida importante di questo martedì di Champions del Girone E è quella che opporrà la capolista Bayern contro la delusione Manchester City. Scopri come seguire la sfida in live streaming.

Il martedì di Champione League del Girone E sarà ad alto tatto spettacolare. Con un solo posto rimasto per la qualificazione e il Bayern Monaco già tranquillamente agli ottavi saranno Roma, CSKA Mosca e Manchester City a giocarsi la qualificazione al prossimo turno o a doversi accontentare della consolazione Europa League. Se la Roma volerà in Russia per una sfida in cui sarà obbligatorio vincere per distanziare gli avversari in quel di Manchester andranno a sfidarsi quelle che dovevano essere le due favorite assolute di questo girone. Se il Bayern ha rispettato le attese della vigilia e si trova al primo posto a punteggio pieno per la squadra di Pellegrini le cose non sono di certo andate come ci si sarebbe aspettati a inizio competizione. Due punti, frutto di due pareggi e senza ancora nemmeno una vittoria nelle prime quattro partite. Vero che i tedeschi sono già qualificati, ma è improbabile che gli uomini di Guardiola decidano di fare sconti visto l'incredibile stato di forma dimostrato nelle ultime uscite, il sonoro 4 a 0 rifilato all'Hoffenheim e i 7 punti di vantaggio dalla seconda classificata in campionato. La squadra inizia a girare come il tecnico spagnolo ha sempre voluto e il calcio tedesco continua a mostrarsi come il migliore di tutto il vecchio continente. Gli inglesi dovranno davvero fare attenzione, mettercela tutta e provare a fare il più possibile. In campionato le cose non stanno andando poi tanto male per il City con il terzo posto a 2 punti dal Southampton ma a ben 8 dalla capolista Chelsea.

La situazione per il City è comunque abbastanza disperata. Per rimanere in corsa bisognerà per forza di cose battere i tedeschi e sperare in un pareggio tra Roma e CSKA che li tenga in gioco fino alla fine. Una sfida da dentro fuori che non piace ai tifosi e nemmeno al tecnico Pellegrini, che proverà comunque a fare il possibile per portare la sua squadra alla vittoria. Mission Impossibile, ma che potrebbe diventare leggermente più abbordabile se il Bayern dovesse sentirsi appagato dalla qualificazione e scendere in campo con il freno a mano tirato. Vista però la formazione che Guardiola ha intenzione di schierare in campo non sembra proprio che si vogliano regalare favori agli altri avversari: Ribery, Robben, Gotze, Muller e Lewandowski sono li a mostrare quanto lo spirito dei tedeschi sia sempre il solito: dare spettacolo e vincere, anche se gli obiettivi sono già stati raggiunti. Lo spirito del tecnico spagnolo è però sempre il solito, mai domo e con una grande voglia di vincere: “Giocheremo in un grande stadio, in un paese in cui il calcio è molto importante. Sarà quindi fondamentale giocare la nostra partita, e continuare a crescere e migliorare. Per giocare, serve tensione e qualcosa per cui lottare. La partita di domani è più importante per loro che per noi. Noi però dobbiamo difendere la nostra squadra, il nostro club. Non siamo qui per divertimento”. Almeno noi siamo sicuri ci divertiremo.

Diversa la situazione per gli inglesi che sentono la tensione di una qualificazione appesa ad un filo e che dovrà passare per forza di cose da una vittoria quasi impossibile. Giocare in casa sarà comunque un'arma importante e le motivazioni forti potrebbero tirare fuori quel carattere che ancora non si è visto in questa competizione. Aguero, Nasri e Lampard proveranno a trascinare la squadra, con Pellegrini che lascerà probabilmente Jovetic in panchina. “Non avverto più pressione del solito – ha raccontato il tecnico - è importante fare bene in Europa, che è sempre uno dei nostri obiettivi. I nostri avversari hanno problemi di formazione esattamente come noi, e daranno il massimo nonostante siano già matematicamente qualificati. È difficile paragonare questa stagione a quelle precedenti. L'anno scorso loro hanno giocato molto bene qui, come noi facemmo a Monaco. Domani vedremo cosa accadrà. Ho fiducia nei miei ragazzi e spero che all'ultima giornata saremo ancora in lizza per il passaggio del turno”. Il calcio d'inizio della sfida è fissato per le 20.45. La diretta sarà esclusiva di Sky con diretta streaming per gli abbonati sulla piattaforma SkyGO.

Crediti: sportive29, getty , web