Manchester City-Arsenal: Diretta tv streaming Premier League

David Silva e Mikel Arteta
Ecrit par

La diretta tv e streaming di Manchester City-Arsenal è prevista alle ore 17.00. Il Chelsea vince con lo Swansea e i Citizens sono costretti a vincere. Aguero torna dall'inizio, mentre tra i Gunners Coqueline gioca in mediana.

Il big match della 22esima giornata di Premier League è Manchester City-Arsenal (diretta tv su Fox Sports alle ore 17.00). La sfida è fondamentale per entrambi gli allenatori. Il Manchester City deve vincere per cercare di rimanere in scia del Chelsea, ieri vittorioso sul campo dello Swansea con una manita. I Gunners invece devono conquistare i tre punti per non perdere terreno ulteriore sulla zona Champions League. Il Manchester United ha vinto 2-0 con il Qpr e anche il Southampton si è imposto 2-1 a Newcastle: entrambi sono rispettivamente a cinque e sei punti di distacco. Alla vigilia del match Arséne Wenger si è presentato in conferenza stampa, parlando tra le numerose argomentazioni anche del dualismo tra due sudamericani come Alexis Sanchez e Sergio Aguero: "Ci sono altri grandi calciatori nella Premier League, ma sicuramente questi due sono tra i più regolari e migliori da inizio anno - ha sottolineato il tecnico alsaziano -. Aguero è stato meno regolare visto che è stato infortunato parecchio, penso che nell'ultimo anno abbia sofferto il fatto di aver giocato a sprazzi, ma rimane un grandissimo campione".

Rispetto al suo attaccante, ecco il pensiero di Wenger: "Sanchez è sempre carico e pieno d'entusiasmo, il che è fantastico specialmente perché sta giocando tantissime partite ultimamente: è sempre ansioso di scendere in campo e giocare, quello che sorprende la gente è che ogni volta che scende in campo con grandissimo entusiasmo". Wenger ha parlato anche del brutto infortunio alla spalla per Mathieu Debuchy e del suo stato psicofisico "A pezzi, assolutamente, ecco come sta. Lui è un professionista vero, che ci tiene davvero, pronto sempre a dare il massimo. L'hanno spinto, era un fallo inutile: l'ho guardato ancora, è stato sfortunato. Il fatto che ci fosse una buchetta lì vicino certo non ha aiutato". L'esterno a causa di una spinta di Arnautovic è finito contro i tabelloni pubblicitari. La diagnosi è stata di tre mesi di stop. Una stagione maledetta quella del francese, rientrato da poco dopo l'infortunio alla caviglia occorsogli a settembre.

L'Arsenal dovrebbe scendere in campo con questa formazione: Ospina in porta, Koscielny e Mertesacker centrali, Bellerìn e Monreal esterni; Cazorla e Coquelin centrocampisti centrali; i tre trequartisti Sanchez, Ramsey e Oxlade-Chamberlain; Giroud punta centrale. In casa City Pellegrini deve fare i conti con l'assenza per la Coppa d'Africa di Yaya Touré e del nuovo acquisto Wilfried Bony. Samir Nasri invece rientra a febbraio a causa di un problema a una caviglia. La difesa è la solita, con Demichelis e Kompany centrali, Kolarov e Zabaleta a orbitare sulla fasce. A centrocampo quindi spazio alla coppia quasi omonima Fernando-Fernandinho. Sulla trequarti spazio a Milner, David Silva e Navas. La novità della giornata è il ritorno dal primo minuto di Sergio Aguero. Edin Dzeko è alle prese con i postumi dell'infortunio alla caviglia e dovrebbe accomodarsi in panchina, così come Jovetic. La partita viene trasmessa su Fox Sports.

Crediti: web