Luciana Littizzetto su Berlusconi, ragazzi down e Raidoree a 'Che tempo che fa'

Fabio Fazio e Luciana Littizzetto
Ecrit par

Nella puntata del 24 maggio di Che Tempo che Fa, Luciana Littizzetto parla di Silvio Berlusconi e Piero Angela ospiti in studio, dei ragazzi down di Conegliano Veneto e del nuovo Raidoree. Guarda il video.

La puntata del 24 maggio 2015 di Che Tempo che Fa, punto fermo del palinsesto della domenica sera su Rai 3 (in onda alle 20.10 con la conduzione di Fabio Fazio e Filippa Lagerback), si è chiusa come di consueto con l'”angolo” comico firmato Luciana Littizzetto. Questa settimana, considerando gli ospiti che l'hanno preceduta in studio (Ibeyi, Piero Angela e Silvio Berlusconi), il monologo della comica piemontese non poteva che incentrarsi sull'ex premier, che ha finalmente accettato l'invito della trasmissione dopo anni di tentativi. “Dev'essere davvero all'ultima spiaggia. Dopo di noi gli rimane solo Protestantesimo e andare a fare la statua ittita da Piero Angela”, presume Luciana, che ne approfitta per controllare se Berlusconi “ha fatto mettere i tacchi alla poltrona”. La parte centrale dell'intervento è dedicata all'infelice episodio di Conegliano Veneto, dove un addetto alla biglietteria ha negato il servizio a dei ragazzi affetti da sindrome di down perché troppo lenti (“Anche Renzi è molto lento a fare le riforme e anche a restituire i soldi ai pensionati”), mentre nel finale la Littizzetto si è addentrata come sempre nel morboso descrivendo la novità Raidoree, un dilatatore per natiche utilizzato per ottenere l'abbronzatura integrale: “Pensavo alla Merkel, che razza di Raidoree deve avere? Gigantesco”.

Crediti: Archivio web, Repubblica