Lucia Javorcekova: #escila, ecco perché è Laura Pausini la vera bomber!

Santa Lucia vs Santa Laura
Ecrit par

Lucia Javorcekova si è divertita con i fan italiani prima con le “Mozzarellone”, ora con il “Lato A” di #escila. Peccato abbia ancora molto da imparare, proprio da un'italiana...

La modella slovacca Lucia Javorcekova ha letteralmente preso in ostaggio il web nell'ultima settimana. Con un'abile miscela di sensualità e marketing virale, Lucia ha lanciato l'hashtag #escile sui suoi profili social accompagnando il tutto con le foto del suo prorompente seno. Sono bastati due capezzoli per scatenare l'inferno: “Escile”, “Chiamarsi Mozzarelloni senza evidenti meriti caseari”, “Commenti memorabili” e “Escileminne” sono sono alcune delle pagine e dei gruppi su Facebook creati ad hoc per salutare ed osannare la sexy iniziativa di Lucia Javorcekova. La quale ha poi tirato un sospiro di sollievo, dopo che proprio il social network di Zuckerberg le aveva bloccato la pagina ufficiale per via dei contenuti eccessivamente hot (guarda l'ultima foto prima della sua scomparsa dal web). Sette giorni dopo il bombardamento di #escile, Lucia è tornata a comunicare con i fan italiani con un nuovo slogan.

La Javorcekova torna quindi alla riscossa con #escila, ed avrete senza dubbio colto il riferimento. La bella indossatrice di intimo si è ripresentata agli utenti con una posa ammiccante, un (innocente) top addosso, ma soprattutto senza mutandine e con la sola mano sinistra a coprire quella che il pittore Gustave Courbet chiamava “L'Origine del Mondo”. In men che non si dica il web (essenzialmente al maschile) è di nuovo in visibilio, senza però che nessuno ricordi come la nostra Lucia Javorcekova sia solo una “semplice” allieva di una più celebre primatista mondiale - ante litteram - di #escila, legata proprio all'Italia. No, non stiamo parlando della chiacchieratissima Belen Rodriguez e della sua farfallina sanremese, bensì di un'azzurra doc come Laura Pausini, che nel luglio 2014 si presentò con un accappatoio (fin troppo) svolazzante davanti al pubblico di Lima (Perù). La Laura nazionale commentò di lì a poco con auto-ironia: “Beh, se l'avete vista significa che ce l'ho come ce l'hanno tutte”. Insomma, Lucia, non sei che una goccia in questo mare di... patate.

Crediti: archivi web, web , Youtube, Lucia Javorcekova official