Lo Stato Sociale, Fast Animals and Slow Kids, Nicolò Carnesi: La line-up dello Smav Goodnight Festival

La line-up dello Smav Goodnight Festival
Ecrit par

Il prossimo 13 giugno lo Smav di Santa Maria a Vico (Caserta) darà il via alla seconda edizione di “Smav Goodnight Festival”, la manifestazione che vedrà impegnati sullo stesso palco Lo Stato Sociale, i Fask, Nicolò Carnesi e Il Pan del Diavolo!

Lo Smav di Santa Maria a Vico (Caserta) - nuovo spazio multifunzionale nato nelle mura di una vecchia fabbrica dismessa - è diventato nel giro di un paio d’anni uno dei punti cardine per la musica indipendente italiana al Sud. Dopo aver ospitato nel corso degli ultimi 9 mesi la bellezza di 68 concerti (tra i quali spiccano quelli dei Thegiornalisti, L’orso, Le Luci della centrale elettrica e Dente), il locale si prepara a concludere la stagione musicale di quest’anno con un vero e proprio festival. “Smav Goodnight Festival”, questo il nome della manifestazione giunta quest’anno alla seconda edizione, che vedrà esibirsi sullo stesso palco: Lo Stato Sociale, i Fast Animals and Slow Kids, Nicolò Carnesi e Il Pan del Diavolo. L’evento, previsto per il prossimo 13 giugno, “aprirà i cancelli dal primo pomeriggio e finirà tardi” come lo staff in primis ci tiene a precisare.

Lo Stato Sociale, dopo la pubblicazione nel 2014 del secondo lp “L’italia peggiore”, è adesso concentrato sulla preparazione del “Gran Fenomeni – Il celeberrimo ultimo Tour de Lo Stato Sociale”, che avrà inizio il prossimo 4 giugno e grazie al quale il gruppo sarà presente anche allo Sziget Festival e all’ Home Festival di Treviso, l’ultimo concerto prima di una lunga pausa per la band. I Fast Animals And Slow Kids (qui l'intervista per l'indiece di melty) con il loro ultimo album “Alaska” del 2014, hanno confermato di essere una delle rock band più in forma del nostro Paese, grazie anche all’esplosività delle loro esibizioni dal vivo, tra i live più amati del momento. Nicolò Carnesi e Il Pan del Diavolo chiudono in bellezza la line-up dello Smav Goodnight Festival: il primo è la giovane rivelazione della Picicca Dischi, ormai diventato uno dei nomi di punta della label di Brunori, grazie al suo ultimo disco “Ho una galassia nell’armadio”; Il Pan del Diavolo, d’altro canto, porterà alta la bandiera de La Tempesta Dischi, con cui hanno pubblicato l’ultimo “Folckrockaboom”, sempre nel 2014.

Segui tutte le novità del mondo indie italiano sulla pagina Facebook "Sei tutto l'indie di cui ho bisogno" e su "L'indice di melty"

Crediti: YouTube, web