Liam Hemsworth: Dopo Jennifer Lawrence, conquista anche Kate Winslet (intervista)

Kate Winslet e Liam Hemsworth
Ecrit par

Kate Winslet è protagonista insieme a Liam Hemsworth in "The Dressmaker", e in una recente intervista a Vulture ha deciso di tessere le lodi del suo collega.

C'è grande attesa per l'arrivo nelle sale di "The Dressmaker", pellicola diretta da Jocelyn Moorhouse che segna il ritorno di Kate Winslet sul grande schermo. L'attrice britannica sarà Tilly Dunnage, una donna che torna nel suo paese natale per porre rimedio agli errori del passato. Accanto a lei ci sarà Liam Hemsworth, chiamato a vestire i panni del giovane Teddy McSwiney, che diventerà amante della protagonista. Intervistata dal magazine "Vulture" la bella Kate ha raccontato i retroscena sul set e tessuto le lodi del suo giovane collega, che dopo il grande successo di Hunger Games si appresta a seguire le orme del fratello Chris, diventato invece celebre per il ruolo di Thor. I due, separati all'anagrafe da ben 15 anni di differenza, si sono trovati a dover girare insieme anche qualche scena piuttosto imbarazzante, come ha spiegato la stessa Winslet.

In una particolare scena di "The Dressmaker" Liam si trova infatti seminudo in attesa che Tilly, il personaggio di Kate, gli prenda le misure per cucirgli un abito, ma la diretta interessata assicura che non c'è stato nessun imbarazzo sul set: " E' stato molto professionale, e mi è dispiaciuto molto per lui perché la scena in sé e il modo in cui è scritta sono molto divertenti. Judy Davis ed io, all'inizio abbiamo un lungo dialogo che ci fa sempre ridere. Quindi il povero Liam è rimasto in piedi per tutto quel tempo in biancheria intima, mentre noi ridevamo in modo molto poco professionale. Si è comportato molto meglio di noi che stavamo lì a ridere per il nostro dialogo". Guai, tuttavia, a sottovalutare il talento recitativo del giovane Hemsworth: "Ha dato una performance incredibile, non ha interpretato il suo personaggio come una sorta di teppista i cui genitori non hanno soldi. Non l'ha interpretato in modo ovvio, ma in modo molto genuino e tenero, il che l'ha reso ancora più adorabile. E lui è una persona adorabile. Un ragazzo fantastico, che non faceva altro che ripetere quanto è contento di poter lavorare con Judy, Hugo e me, ed era molto onesto su quanto stava imparando. Era un piacere ascoltarlo".

Liam Hemsworth: Dopo Jennifer Lawrence, conquista anche Kate Winslet (intervista)

Da attrice consumata qual è, inoltre, Kate Winslet ha anche spiegato di non aver avuto nessun problema nelle scene d'amore con Liam (qui a spasso con un amico molto speciale), nonostante la differenza d'età: "E' strano, non sapevo quanti anni avesse Liam. Sapevo che ne aveva meno di 30 perché qualcuno me lo aveva detto, e so che ha molti fratelli, quindi è per forza più giovane di me. Ma non ci ho mai fatto caso. Non mi sono mai sentita più vecchia di lui, devo ammetterlo, ed è molto buffo. Non mi sono mai sentita come la donna adulta che bacia un ragazzino. Anche se mia figlia mi ha confessato di provare molta invidia". Siamo certi che la figlia di Kate non è l'unica a pensarla così!

Crediti: Liam Hemsworth, Archivio Web