Leonardo DiCaprio non merita l'Oscar: parla la "talpa" dell'Academy

Leonardo DiCaprio in Revenant
Ecrit par

Leonardo DiCaprio non merita l’Oscar e altre indiscrezioni sui candidati: un membro dell’Academy ha rivelato chi ha votato quest'anno.

Non tutti pensano che questo sia l’anno di Leonardo DiCaprio, pur essendo tra i favori per la vittoria all'Oscar come Miglior attore protagonista, ma finché a pensarlo sono qualche migliaio di haters su Facebook e due o tremila presunti anti- conformisti non c’è molto di cui parlare. Se ad affermarlo invece è un membro dell’Academy, quindi anche tra coloro che hanno votato per dare la statuetta a questo o l’altro attore, allora è tutt’altra storia. Tale membro, ovviamente anonimo, ha definito la performance di DiCaprio “Ridicola” e non è finita qui, nell’intervista emerge una parola buona per tutti: secondo lui Cate Blachett non merita alcun premio per “Carol”, perché il film è più “Su ciò che i personaggi indossano che su qualsiasi altra cosa”. Il membro ha aggiunto che Adam McKay dovrebbe vincere l’Oscar come Miglior film per The Big Short ma che è stato anche un “Crimine” non candidare Ridley Scott per The Martian.

Leonardo DiCaprio non merita l'Oscar: parla la "talpa" dell'Academy - photo
Leonardo DiCaprio non merita l'Oscar: parla la "talpa" dell'Academy - photo

Chiaramente l’attenzione si è concentrata in particolare su Leonardo DiCaprio: Revenant, a detta della talpa, è stato un film basato su una campagna marketing concentrata solo su quanto è stato difficile realizzare il film. Il favorito per lei/lui alla corsa all'Oscar è stato Eddie Redmayne grazie al ruolo della transgender Lily in The Danish Girl; Brie Larson è la migliore delle attrici con Room mentre Sylvester Stallone dovrebbe vincere per Creed.

Crediti: web