Le tre rose di Eva 3: Edoardo e Isabella, la sorpresa finale

Edoardo e Isabella, Le tre rose di Eva 3
Ecrit par

Le tre rose di Eva 3 chiude i battenti giovedì 18 giugno con la puntata finale. Luca Capuano, che interpreta Edoardo, dà qualche anticipazione. Scoprila su melty!

Le tre rose di Eva 3 promette di essere un finale dai mille colpi di scena. Una grande svolta è stata annunciata da Roberto Farnesi sul suo profilo Facebook: “Dopo che si avrà scoperto chi ha sparato, ci sarà il colpo di scena” rivela l’attore. Ma anche Luca Capuano, alias Edoardo Monforte, ha importanti rivelazioni da fare sull’atteso epilogo della storia di morte e sangue ambientata nelle vigne toscane. Il personaggio di Edoardo, chiave di tutta la storia, ha recuperato la memoria ed è (ri)passato (almeno apparentemente) al lato oscuro per impossessarsi del tesoro dei Gori, la meta finale delle indicazioni contenute nel quadro di Boccanera. E sarà proprio Edoardo a guidare l’inaspettato scioglimento finale. “Questa sera non perdetevi il FINALE DI STAGIONE de Le tre rose di Eva! Le sorprese non sono finite e scene spettacolari vi attendono. Edoardo e Isabella vi stupiranno...Vi aspetto! ” scrive l’attore su Facebook.

>>>Scopri anche Roberto Farnesi annuncia il colpo di scena nella puntata finale

Le tre rose di Eva 3: Edoardo e Isabella, la sorpresa finale

In che modo Isabella è legata a tutte le morti che hanno caratterizzato questa terza controversa stagione? Che sia stata proprio lei a sparare ad Aurora, per portare avanti il piano che il suo fidanzato aveva interrotto? Che abbia ucciso anche il famoso uomo chiuso nel bagagliaio? Che sia una delle menti a capo della setta del pentacolo? Tutto è possibile, ma quello che è certo è che nella puntata finale del 18 giugno si assisterà a grandi rivelazioni. L’attenzione è catalizzata completamente su Edoardo (è davvero cattivo o sta fingendo? ), su Alessandro (verrà ucciso da Raniero? ) e su Raniero stesso (riuscirà a risolvere l’enigma? ). Ancora poche ore e – teoricamente – tutte le domande senza risposta verranno chiarite.

Crediti: YouTube, Archivio web