Le tre rose di Eva 3: Aurora e gli altri, i 5 personaggi migliori

Aurora Gori e Alessandro Monforte
Ecrit par

Le tre rose di Eva 3 sta per finire. Ma chi sono stati i 5 personaggi migliori? Ecco la classifica di melty!

Le tre rose di Eva 3 non ha risparmiato ai suoi telespettatori i misteri, i colpi di scena e morti inaspettate. Aurora Gori (Anna Safroncik) ha dato il suo addio straziante e sorprendente agli abitanti di Villalba come agli affranti telespettatori. Tempo di bilanci per la serie. Chi sono i cinque personaggi migliori? melty vi propone la sua classifica, che potete confrontare con la vostra!

Le tre rose di Eva 3: Aurora e gli altri, i 5 personaggi migliori

5- Tessa Taviani: quinto posto per la rossa “di fuoco” sorella maggiore di Aurora. Tessa è simpatica, libera, spiritosa e intraprendente. Trasferitasi in giovane età a Roma per fare la lapdancer, Tessa – come si suol dire – ha imparato presto “come gira il mondo”. Appassionata di vestiti, belle macchine e uomini di potere, la Taviani ha mantenuto la propria integrità e correttezza. Almeno finché non si è accorta che l’uomo che amava, Ruggero, l’aveva abbandonata. E in quel caso, la voglia di tradire il marito ha sopraffatto la lealtà che gli aveva promesso.

Le tre rose di Eva 3: Aurora e gli altri, i 5 personaggi migliori

4- Edoardo Monforte: gran pokerface, Edoardo ha due anime. Malvagità e sensibilità coesistono in lui fin dall’inizio della fiction. Spietato e crudele quanto dolce e appassionato, in questa terza stagione il fratello di Alessandro interpreta il ruolo dell’uomo senza ricordi che deve recuperare sé stesso, un tema di hitchockiana memoria. Riscopertosi grazie a Raniero degli Innocenti, Edoardo riprende il suo piano folle: sterminare i Gori e impossessarsi del loro tesoro. Ma qualcuno giura che l’uomo è cambiato davvero e stia fingendo per smascherare la banda dei criminali. >>>Scopri le anticipazioni del 18 giugno

Le tre rose di Eva 3: Aurora e gli altri, i 5 personaggi migliori

3- Alessandro Monforte: buono, buonissimo e lineare. Alessandro rappresenta l’eroe, in questo caso l’eroe delle vigne e degli amori perduti. Una sola donna ha amato in tutta la serie e ha conquistato così il vasto pubblico femminile. Tutte le donne (o quasi) vorrebbero un uomo come Ale. Vagamente richardgeriano, bellissimo, tonico, coraggioso, fedele, forte, intelligente, intuitivo. Forse Alessandro è addirittura troppo perfetto.

Le tre rose di Eva 3: Aurora e gli altri, i 5 personaggi migliori

2- Ruggero Camerana: king de Le tre rose di Eva 3, incoronato dalle sue magistrali interpretazioni, da un carattere chiaroscurale che ha sempre appassionato il pubblico, affascinato dalle sue ambiguità. Prima spietato, poi padre amorevole, poi crudele uomo d’affari, poi nonno tenero, poi marito nei guai con la legge. Camerana (qui tutta la sua storia) è tutto e niente, è il potere e l’ambizione ma rappresenta anche la facoltà umana di cambiare per amore. Nel triangolo con Tessa e Massimo, i social fanno il tifo per lui.

Le tre rose di Eva 3: Aurora e gli altri, i 5 personaggi migliori

1- Aurora Gori: una protagonista che sarà a lungo rimpianta. Bellezza, bontà e coraggio sono le principali doti della ragazza alla ricerca di sé stessa. Aurora è sfortunata dalla nascita: cresce in una famiglia che non sa che non è la sua e a 17 anni viene accusata della morte del padre del suo ragazzo (e già grande amore). Dopo il carcere potrebbe rifarsi una vita con Alessandro, ma sono in tanti che vogliono la sua morte. Buona e corretta in modo quasi illegale, Aurora ha conquistato un pubblico enorme che non riesce a rassegnarsi alla sua morte. Aurora resterà sempre la più amata delle tre rose di Eva.

Crediti: YouTube, Televisionando, Video Mediaset, Zoom Gossip