Le Iene: Selfie col morto? I commenti del web

Giulio Golia, Iena
Ecrit par

Giulio Golia nella puntata del 29 marzo de Le Iene ha indagato sullo strano caso dei selfie col morto.

Come vi abbiamo anticipato, uno dei servizi più interessanti e surreali della puntata del 29 marzo de Le Iene sarebbe stato quello di Giulio Golia. Lo storico reporter dell’irriverente programma di Italia 1, infatti si è occupano dello strano caso del selfie con il morto. L’idea di questo servizio nasce dallo scandalo che ha colpito il bel comune di Ruvo di Puglia: proprio nel piccolo paese, infatti, alcuni dei metronotte del luogo invece di vigilare come avrebbe dovuto, hanno deciso di recarsi in più occasioni nell’obitorio del luogo dove si è fatto alcuni selfie con i cadaveri.

Tali macabri individui hanno poi condiviso questi inquietanti scatti in un gruppo WhatsApp con i loro colleghi che non hanno gradito il goliardico scherzo e hanno denunciato la cosa. Golia, ovviamente. è voluto andare in fondo alla questione purtroppo però la Iena non è riuscito a parlare con il più noto dei “selfatori” che è arrivato a fingere un malore pur di non farsi una chiacchierata e magari anche uno scatto con il giornalista. Questa storia, decisamente sui generis, ha ovviamente sconvolto il web che all’unanimità si è scagliato contro “l’uomo dei selfie” usando la sempre utile arma dell'ironia.

Crediti: Archivio web