Le Iene: Miss Italia senza veli e Nina Palmieri (VIDEO)

Ahlem è la Miss musulmana
Ecrit par

La iena Nina Palmieri si occupa del caso di una donna musulmana la cui nipote Ahlem ha partecipato a Miss Italia 2015. Scopri di più su melty.

La iena Nina racconta la storia di Halima, una donna marocchina con una nipote che si trova al centro di molte chiacchiere. La giovane Ahlam è ormai nota alla sua gente per aver partecipato al concorso Miss Italia 2015, infrangendo molte regole della propria religione. Ahlam significa “sogno, desiderio”, spiega la Miss, che a inizio settembre il proprio progetto lo ha coronato. Scendere le scale vestita da sposa, farsi fotografare, sfilare, concorrere a un titolo che premia la reginetta di bellezza. Mentre, negli ultimi giorni, si alimentavano le polemiche sulla gaffe di Alice Sabatini, la “collega” Ahlam era al centro di un pesante polverone. In molti l'hanno criticata, anche se “Ogni giorno prego che lei possa realizzare il suo sogno” confida la nonna, devota musulmana.

Ahlam è figlia di immigrati marocchini, ma è nata in Italia. Tant’è che da un mese convive con Christian, senza essere sposata, contravvenendo alle leggi del suo paese. Ma Ahlem non riconosce il Marocco come la sua patria. “Sono musulmana” spiega la ragazza: “Ma mi sento di rappresentare l’Italia, che è la mia terra” e aggiunge: “La religione è una cosa che dovrebbe rimanere privata. Non c’entra niente con un concorso”. Ma è davvero così? La nonna sembra molto sicura si sè: non vorrebbe mai che Ahlam partecipasse a Miss Marocco e poi spiega che le spiagge sono piene di ragazze in costume: “Ma se uno non può comprare la carne, dice che puzza”. “Sono musulmana come un cattolico che non va in chiesa la domenica” specifica Ahlem, che non prega, non porta il velo e mangia il maiale. La nonna appoggia Ahlem in tutto ma su una cosa è speranzosa: “quando crescerà, imparerà a pregare”.

Crediti: Le Iene Video Mediaset