Le Iene: Mauro Casciari e il pediatra rovina famiglie

Casciari
Ecrit par

Incredibile storia nella puntata del 2 aprile de “Le Iene”. Mauro Casciari ha raccontato la storia di un pediatra che, dopo aver rovinato numerose famiglie, ha querelato chi ha fatto commenti su di lui nel web. Guarda il video su melty.it.

Rovinare la vita di alcune famiglie e querelare chi ha provato a criticarlo sulla rete. Le Iene, nella puntata del 2 aprile hanno ripercorso la drammatica vicenda del piccolo Plinio. Il bimbo, da un giorno all'altro, aveva iniziato a stare molto male, a bere tanto, a non rispondere più agli stimoli. I sintomi erano chiaramente quelli di una gravissima forma di diabete infantile, che va riconosciuta subito per evitare pesanti conseguenze. Il pediatra non ha agito come dovrebbe fare qualsiasi medico in certe situazioni, costringendo la famiglia ad una corsa contro il tempo verso l'ospedale per salvare la vita del loro bimbo. Ora Plinio si è ripreso ma porterà per tutta la vita i segni di questa diagnosi mancata: problemi di deambulazione, semi paresi a un braccio e una gamba, problemi di apprendimento, alla vista e nel ragionamento complesso.

Altri articoli su Le IeneLe Iene: Nadia Toffa, le video lottery e il gioco d'azzardo, chi ci guadagna?Angelo Duro: Olimpiadi dell'Illegalità, il "Cieco al piattello" (video 2 aprile)Il Twerkatore incontra Rocco Hunt e Clementino (Video Le Iene 2 aprile)Le Iene, il servizio sul suicidio gay accende Twitter

Le Iene: Mauro Casciari e il pediatra rovina famiglie

Mauro Casciari, dopo i finti autovelox è così andato ad indagare e ha scoperto che il pediatra aveva già commesso un errore analogo, scambiando il coma diabetico di una bambina per una semplice broncopolmonite. Non solo, il medico, subito dopo il primo servizio de “Le Iene” ha iniziato a querelare e denunciare tutte quelle persone che lo hanno criticato su internet. Incredibile la testimonianza di una madre che è stata intimidita per aver scritto su Facebook di voler fare in modo che il medico non seguisse più suo figlio. Sono inoltre partite denunce per diffamazione al nonno e al padre di Plinio e in un'intervista il medico ha dichiarato di aver subito individuato la malattia del bimbo e di voler essere risentito dalla trasmissione di Italia Uno.

Le Iene: Mauro Casciari e il pediatra rovina famiglie

Così Le Iene sono andate a parlare con lui ma, come ci si poteva immaginare, la collaborazione con la troupe della trasmissione è stata molto poca voler collaborare. Ha provato a spiegare le sue ragioni, in maniera sin troppo pacata e spesso confusionaria. L'aggressività di Casciari era forse esagerata e più volte il pediatra è stato interrotto mentre cercava di portare avanti le sue ragioni. Secondo lui non era riuscito a riconoscere la malattia non avendo il glucometro e lo stick, due strumenti fondamentali per la diagnosi. Inoltre il vero errore è stato non aver riconosciuto i valori del referto dell'esame delle urine. Per lui “Io ho telefonato all'ambulatorio dopo un'ora e a domanda specifica se era presente glucosio nelle urine la risposta è stata negativa. Io è 30 anni che telefono a quel numero e non è lei a dirmi se ho sbagliato o meno. Non è colpa mia se mi hanno dato un referto sbagliato”. Impossibile capire dove stia la verità, intanto meglio stare attenti ai commenti, potrebbero arrivare altre denunce.

>>> Guarda il video di Mauro Casciari e del pediatra sul sito Mediaset

Le Iene: Mauro Casciari e il pediatra rovina famiglie
Le Iene: Mauro Casciari e il pediatra rovina famiglie
Crediti: Archivio web, Youtube