Laura Pausini: 'Lato destro del cuore', una piccola poesia per una voce infinita...Tanto di Cappiello!

Laura Pausini e Biagio Antonacci: 'Lato destro del cuore', connubio perfetto per una poesia in musica...Tanto di Cappiello!
Ecrit par

Laura Pausini è tornata con 'Lato destro del cuore', il suo nuovo singolo firmato dall'amico Biagio Antonacci. Scopri perché la nuova canzone della cantautrice di Solarolo merita il 'Tanto di Cappiello'.

(di LORENZO CAPPIELLO) Da oggi - venerdì 25 settembre - è disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali il nuovo singolo di Laura Pausini: 'Lato destro del cuore' (scopri su melty il testo completo della nuova canzone). Scritto dall'amico Biagio Antonacci, e arrangiato da Paolo Carta, da Davide Rossi e da Rik Simpson (uno dei produttori più importanti del panorama musicale internazionale), il nuovo brano non solo anticipa il nuovo album di inediti della cantautrice di Solarolo - la cui uscita è prevista per novembre e il cui titolo è 'Simili' ('Similares' per il mercato ispanico-latino), ma rappresenta anche l'evoluzione artistica della stessa Laura Pausini che con questa nuova canzone raggiunge la perfezione. Non solo dal punto di vista vocale, ma anche dal punto di vista tecnico.

Sin dal primo verso ('Oggi potere e volere'), infatti, la voce calda, potente e inconfondibile di Laura Pausini (impegnata da un paio di settimane - assieme a Ricky Martin e Alejandro Sanz - nel ruolo di giudice a 'La Banda', il nuovo talent show ideato da Simon Cowell) ci trasporta nel suo magico mondo, riuscendo a raccontare, in maniera semplice e diretta, come ricominciare dopo un periodo negativo della nostra vita. Proprio così: 'Lato destro del cuore' (che sarà accompagnato da un videoclip diretto sotto la supervisione della Sugarkane Studio), diffonde attraverso il suo testo l'idea di credere di nuovo in se stessi e di cercare di cambiare il proprio vivere, ritrovando magari la propria anima gemella dopo una forte delusione d'amore.

Insomma, che dire: sicuramente una canzone straordinaria che, ancora una volta, ha confermato come il connubio tra Laura Pausini (che ha recentemente pubblicato sui suoi profili social la copertina ufficiale di 'Simili', il suo nuovo album) e Biagio Antonacci (già autore di 'Tra te e il mare' e di 'Vivimi') sia perfetto e che è stata valorizzata, ancor più, dalla co-produzione internazionale di Rik Simpson. Il produttore statunitense (che, in passato, ha già collaborato con artisti del calibro dei Coldplay) è riuscito infatti ad ottenere sonorità uniche e avvolgenti che hanno reso, fin da subito, il brano indimenticabile (il tutto anche grazie alla capacità di Laura Pausini di rivelarsi con sincerità e senza esitazioni).

Crediti: web