Laura Pausini sarà giudice di The Voice!

I giudici dei talent
Ecrit par

Laura Pausini, reduce dal successo su Rai Uno con il concerto "Stasera Laura", ha accettato una nuova sfida: sarà giudice di The Voice of Mexico. Amata da 20 anni in tutto il mondo, la cantante riuscirà a sopravvivere alla macchina mediatica?

Laura Pausini è la cantante italiana più famosa all’estero, forse seconda solo a Raffaella Carrà. E proprio come Raffaella (coach di The Voice of Italy) , il prossimo impegno lavorativo della cantante sarà il ruolo di giudice per The Voice, in Messico. Laura Pausini è uscita più che vincente dalla prima serata di Rai Uno in suo onore: il 20 maggio è infatti andato in onda il concerto per i suoi 20 anni di carriera intitolato "Stasera Laura" e sul palco si sono alternati colleghi illustri della cantante, come Marco Mengoni, Noemi e Syria. La star della musica italiana è una 40enne soddisfatta, una mamma e una compagna felice, e ha deciso di coronare questo periodo d'oro a suo modo, ovvero affrontando un'ulteriore sfida a respiro internazionale.

Laura Pausini sarà giudice di The Voice! - photo
Laura Pausini sarà giudice di The Voice! - photo
Laura Pausini sarà giudice di The Voice! - photo

Di sfida si tratta infatti, perché i talent ci hanno insegnato che essere un bravo cantante non è sufficiente per essere incoronato anche “buon giudice”, e Laura Pausini non si sottrarrà a tale equazione. Tanto per fare un esempio: Noemi è diventata una performer di successo a seguito della sua partecipazione a X Factor, e si è dimostrata una donna solare ed empatica durante le interviste nel pre e post Sanremo ma, nonostante questo, Noemi è risultata il giudice meno simpatico di The Voice, sia nella precedente edizione che in quella corrente. Si aggiungono Piero Pelù ed Elio (senza Le storie tese), i quali hanno lasciato sbiadire la loro immagine alternativa e ribelle, partecipando come giudici ai vari talent. Morgan di X Factor (giudice anche quest'anno con Fedez, Victoria Cabello e Mika), al contrario, è stato l'eccezione. Il suo ruolo nel programma di Sky Uno, non ha fatto altro che renderlo celebre tra i giovani che dei "Blue Vertigo” non avevano mai sentito parlare, e ha permesso di confermare la stima tra coloro che pensavano avesse una vasta cultura musicale (nonché un'eccellente dialettica).

Laura Pausini sarà giudice di The Voice! - photo
Laura Pausini sarà giudice di The Voice! - photo

Insomma, per ricoprire il ruolo di giudice ci vuole, non "un fisico bestiale", ma carattere e savoir-faire per farsi accettare dal pubblico a casa. I concorrenti sono infatti dei perfetti sconosciuti per i telespettatori, e questi ultimi preferiscono affezionarsi (o detestare) figure già conosciute. Non è un mistero, ad esempio, che la seconda edizione di The Voice abbia registrato picchi di ascolti sopratutto per merito diJ-Ax, vera rivelazione del talent (dopo Suor Cristina, ovviamente). Laura Pausini è da sempre apprezzata per la sua voce e la sua sensibilità da fan e non, ma forse ha scelto The Voice Mexico perché la macchina mediatica del Centro America potrebbe essere più indulgente della nostra. Semmai la “prova” andasse bene, la cantante potrebbe mettersi alla prova in Italia, magari per la terza edizione di The Voice.

Laura Pausini sarà giudice di The Voice!
Crediti: web , Archivio web, Archivi web, Laura Pausini, Youtube