Lady Gaga: "Madonna? Sono come gli Iron Maiden!"

Lady Gaga uscita dagli studi di registrazione
Ecrit par

Rolling Stone Italia riporta la conversazione integrale tra Lady Gaga e il fotografo Bruce Weber, in cui i due parlano di arte, musica e paragoni tra artisti!

I nomi di Lady Gaga e Bruce Weber sono stati associati per la prima volta ad agosto 2015, quando il famoso fotografo aveva realizzato un photoshooting per il "CR Fashion Book", la cui protagonista era proprio la popstar in versione non photoshoppata e con indosso abiti da sposa rock e t-shirt del gruppo metal Iron Maiden. La rivista musicale Rolling Stones Italia aveva dedicato la copertina di novembre all’artista e ora ha diffuso una conversazione molto "di classe" avvenuta tra il fotografo e la cantante di “Paparazzi”. Al centro dell’intervista il concetto di arte, come creatività e libertà di espressione, senza confini: “Alcune persone pensano alla musica, e quindi al pop, al rock, al rap, all’hip pop. Li elencano come categorie, ma la musica merita la stessa libertà che un pittore ha con la sua tela bianca: nessuna regola”, ha dichiarato Gaga. Proprio per questo motivo, la donna dell’anno secondo Billboard non potrà rinunciare anche in futuro ad affiancare i suoi cd sforna hit a progetti jazz, a partire dalla proficua collaborazione con l'amico Tony Bennett (ecco la coppia al concerto per il 100° compleanno di Frank Sinatra). “Non voglio smettere di cantare jazz”, ha detto la cantante, “Era ciò di cui avevo bisogno in un momento della mia carriera in cui mi sentivo come un animale in gabbia”.

Lady Gaga: "Madonna? Sono come gli Iron Maiden!"

Grazie ai primi tre album “The Fame”, “Born this way” e "Artpop", Lady Gaga è diventata un’icona del pop mondiale, tanto che il paragone con Queen Madonna era inevitabile. Tuttavia, l’eclettica artista non sembra aver gradito molto il parallelo: “Quando la gente continuava a dirmi “Tu sei la nuova Madonna”, io rispondevo “No, io sono i nuovi Iron Maiden!”, ha esclamato - Gaga è una fan dell’heavy metal e pensa che il gruppo sia “una delle migliori rock band della storia”. Tuttavia, cari Little Monster delle origini non preoccupatevi: Lady Gaga continuerà a lavorare a progetti pop, tanto che al momento è in fase di lavorazione al quarto album (eccola in studio di registrazione a Londra con Mark Ronson) e ha spiegato che il motivo per cui i tempi tra un album e l’altro sono molto lunghi – Artipop è stato pubblicato nel 2013 – è dovuto a ragioni di scrittura. “Credo che i miei fan, se potessero, mi ucciderebbero, ma ci metto così tanto perché scrivo tutto da sola”, ha dichiarato la popstar. Lady Gaga ha anche rivelato alcuni dettagli sul rapporto con il fidanzato Taylor Kinney: “Perfino con il mio fidanzato, a volte, cerco di dire qualcosa, e poi capisco che riuscirò a essere più chiara soltanto scrivendo e cantando una canzone. Ho scritto un brano per lui l’altro giorno, e ha davvero funzionato.” Lady Gaga non ha certo paura di sperimentare e visto che per lei “la parola arte, e ciò che penso sia l’arte, cambia ogni due anni” dobbiamo aspettarci nuove e grandi sorprese. Dopo gli abiti surreali, la carriera di attrice, la svolta jazz e l’improvvisazione come cuoca e parrucchiera, quale pensate sarà la sua prossima mossa?

Crediti: youtube, Just Jared