Lady Gaga e il flop di Artpop: "Sono stata tradita dagli amici"

Lady Gaga
Ecrit par

Dopo il flop in termini di vendita del terzo album "Artpop", Lady Gaga parla a cuore aperto ai fan e spiega "Sono stata tradita dagli amici". Scopri di più su melty.it.

È uno sfogo amaro quello che Lady Gaga affida alle pagine del sito littlemonters.com, che raccoglie la comunità dei fan di Miss Germanotta. Fin dalla sua pubblicazione agli inizi di novembre 2013, l'album di Lady Gaga Artpop è stato criticato e chiamato "Artflop" per lo scarso livello di vendite. Tutto l'entourage di Lady Gaga, nonchè critica e pubblico nutrivano grandi aspettative verso il terzo album della popstar, memori dello strabiliante successo di "Born This Way". Miss Germanotta non si è mai espressa in merito, ma la situazione si è complicata quando l'uscita del videoclip di "Do what u want" è stata posticipata. "Siamo in ritardo perché mi è stata data solo una settimana per pianificarlo e realizzarlo e per una come me è devastante".

Ma Lady Gaga non si ferma, e nella sua lettera ai fan attacca i suoi presunti amici: "Ad alcuni non bastano i milioni di dollari, vogliono miliardi, trilioni. Quelli che chiamavo amici mi hanno lasciata sola quando ne avevo più bisogno". E Miss Germanotta non risparmia nemmeno accuse al suo management, completamente rinnovato di recente: "Non ho previsto che dopo anni di duro lavoro tutti quelli che chiamavo amici e partner si sarebbero occupati così poco di me, proprio nel momento in cui ne avevo più bisogno". Lady Gaga si riferisce in particolare all'operazione all'anca a cui si è dovuta sottoporre all'inizio del 2013 e che ha causato l'annullamento del tour e il ritardo nell'uscita di Artpop.

Ma Lady Gaga non perde le speranze e assicura che per Artpop ci sarà un nuovo inizio: "I prossimi mesi saranno il vero inizio della sua avventura, perché quelli a cui non interessava il successo di "ARTPOP" ora se ne sono andati e i sogni che avevo in mente possono finalmente realizzarsi". La comunità dei Little Monsters ha appoggiato con entusiasmo lo sfogo di Lady Gaga ed è pronta a seguirla nel suo artRave: ArtPop Ball Tour, che inizierà a marzo negli Stati Uniti, mentre noi restiamo in attesa del videoclip di "Do what u want".

Crediti: Youtube, Lady Gaga, Archivio web, closermag.fr, Lady Gaga Twitter