Kylie Jenner e Rob Kardashian fanno causa a Blac Chyna

Rob Kardashian Kylie Jenner
Ecrit par

La modella è accusata di vandalismo e aggressione. I due fratelli sostengono che la volontà di avere un figlio sia stato solo un tentativo per estorcere denaro ai Kardashian

Periodo piuttosto movimentato per il clan Kardashian/Jenner. Dopo la notizia della gravidanza di Kylie Jenner, il magazine People lancia un nuovo scoop sulla famiglia più chiacchierta d'America: Rob Kardashian e Kylie hanno deciso di portare in tribunale Blac Chyna, ex compagna e madre della figlia di Rob.La modella è accusata dai due fratelli di aggressione, vandalismo e percosse, come dimostrano i documenti ottenuti e pubblicati dalla rivista.Nel dossier si afferma inoltre a chiare lettere che la volontà di avere un figlio di Blac Chyna sia stato solo un pretesto per estorcere denaro alla famiglia del fidanzato.

I Kardashian sostengono che l'ex spogliarellista, sotto l'effetto di alcool e droghe, abbia ripetutamente colpito Rob, e tentato addirittura di strangolarlo con il caricabatterie di un Iphone.Dopo un litigio con il padre di sua figlia, Blac Chyna avrebbe inoltre causato danni superiori ai 100.000 $ alla casa di Kylie Jenner, nella quale abitava. "Chyna terrorizzava Kylie dicendole di sostenere dei test per malattie sessualmente trasmissibili perché in quel periodo frequentava Tyga, che è anche padre del suo primo figlio, King Cairo. Minacciava anche di picchiare le sorelle di Rob ed era sprezzante nei confronti di sua madre Kris" si legge ancora nei documenti. Una vicenda piuttosto complicata, che oltre che nelle aule del tribunale, siamo certi, sarà ampiamente trattata anche in tv.


Crediti: archivio web