Kristen Stewart spiega perché è contro il dress code al Festival di Cannes

Kristen Stewart spiega perché è contro il dress code al Festival di Cannes
Ecrit par

Dopo la sua sfilata sul red carpet al Festival Di Cannes, Kristen Stewart ha detto stop ai tacchi!

Kristen Stewart sembra essere nata per rompere le regole. Era fidanzata con l’attore più desiderato al mondo (vedi Robert Pattinson)? Bene, lei lo ha tradito con un uomo sposato e non così belloccio. Tutti gli uomini la desiderano? Lei si fidanza con una delle top model più desiderate (Stella Maxwell), portando finalmente alla luce il mondo delle relazioni gay tra donne. Chanel la conferma come suo volto ufficiale non solo per le borse ma anche per il lancio del nuovo profumo? Allora lei si rasa a zero la chioma platinandola di biondo (e diventando così di conseguenza una specie di sosia di Justin Bieber). Il bello di Kristen però è proprio questo: ovvero che lei se ne frega delle regole e del bon ton, apparendo sempre e comunque per quella che è.

KRISTEN A CANNES NEGLI SCORSI ANNI
Kristen Stewart spiega perché è contro il dress code al Festival di Cannes
Kristen Stewart spiega perché è contro il dress code al Festival di Cannes
Kristen Stewart spiega perché è contro il dress code al Festival di Cannes
Kristen Stewart spiega perché è contro il dress code al Festival di Cannes
Kristen Stewart spiega perché è contro il dress code al Festival di Cannes
Kristen Stewart spiega perché è contro il dress code al Festival di Cannes
Kristen Stewart spiega perché è contro il dress code al Festival di Cannes
Kristen Stewart spiega perché è contro il dress code al Festival di Cannes
Kristen Stewart spiega perché è contro il dress code al Festival di Cannes
Kristen Stewart spiega perché è contro il dress code al Festival di Cannes
Kristen Stewart spiega perché è contro il dress code al Festival di Cannes
Kristen Stewart spiega perché è contro il dress code al Festival di Cannes

In questi giorni è in atto il festival di Cannes e sulla Croisette quest’anno è sbarcata anche la Stewart, nei panni della regista però. La sua sfilata sul red carpet ha fatto molto clamore poiché il suo look era decisamente di rottura (anche se bellissimo) e d’impatto, facendo rimpiangere ad alcuni i tempi ormai andati, quando il dress code della manifestazione imponeva abiti lunghi e tacchi a spillo: "Non potete più imporci di indossare i tacchi o un vestito. Se lo chiederete anche ai maschi, allora potrete chiederlo a noi donne" ha commentato Kristen durante un’intervista a Hollywood Reporter, dimostrando una volta di più di essere una donna forte che non ha paura di andare contro ai soliti stereotipi del mondo dello spettacolo (e non solo).


Crediti: Youtube, Archivi web, Getty Images, Archivio web