Da Kristen Stewart a Emma Watson: il meglio del cinema a maggio

Kristen Stewart a Cannes 2016
Ecrit par

Dalla performance controversa di Kristen Stewart, alla 69esima edizione del Festival di Cannes, fino al primo trailer de “La bella e la bestia”. Ecco la top cinema del mese!

Non c'è che dire: questo ultimo mese è stato piuttosto interessante, se non altro dal punto di vista cinematografico. Tante le novità per i cinefili, a partire dai trailer in uscita, passando per le anteprime da Cannes, fino alle novità dei set attivi in questo momento (da “Fast and Furious 8” a “50 sfumature di nero”). Qui a melty il pubblico ha seguito tre eventi con particolare interesse. Anzitutto le imprese di Kristen Stewart, amata/odiata ex-star di “Twilight”. La ragazza è apparsa in “Personal Shopper”, ultima opera del maestro francese Olivier Assayas. La pellicola è stata prima fischiata durante le proiezioni a Cannes, poi premiata dalla giuria (come miglior regia, assieme a Baccalaureat di Christian Mungiu), infine rivalutata dalla critica. Trafila consueta, per un autore controverso come Monsier Assayas. L'unica a uscirne a testa alta è stata proprio Kristen Stewart, la cui performance è stata apprezzata all'unanimità. Altro Premio Cesar in arrivo per la diva statunitense?

Altro evento cardine per gli amanti del cinema è stato il Festival di Cannes 2016. Sulla carta, quest'edizione sembrava molto promettente: una volta conclusa, dai reportage traspariva una certa delusione. Nulla di tragico, anzi, soltanto una lieve flessione rispetto alle aspettative (altissime) che puntualmente gravano sulle spalle dell'organizzazione. La Palma d'oro se l'è aggiudicata un vecchio leone come Ken Loach, con il suo “I, Daniel Blake”. Il Gran Prix (sorta di medaglia d'argento) è andata a “Juste la fin du monde”, dell'osannato Xavier Dolan. Gli altri vincitori sono stati: Jaclyn Jose miglior attrice, per “Ma Rosa”, Shahab Hosseini miglior attore per “The Salesman”Christian Mungiu e Olivier Assayas migliori registi in ex aequo, rispettivamente per “Baccalaureat” e “Personal Shopper” e Andrea Arnold, (premio della giuria) per “American Honey”.

“Last but not the least”, è uscito il primo trailer de “La bella e la bestia”. È la versione live action del cartone Disney, con Emma Watson nei panni della protagonista Belle. Trasmesso in anteprima al Good Morning America, il teaser dura un minuto e mezzo e non mostra granché dei personaggi. Vediamo il mitico castello e qualche fotogramma suggestivo di una porta che si apre lentamente. Alla fine intravediamo Emma Watson, il cui viso è nascosto – in parte – dalla penombra e da una rosa rossa in primo piano. “La bella e la bestia” esce negli Stati Uniti il 17 marzo del 2017. “Sii il nostro ospite”, recita la tagline del trailer. Un invito che, scommettiamo, verrà accettato da tanti.

Crediti: David Fisher/ REX, Archivi web, Disney, web , Stephane Cardinale - Corbis, Getty Images