Kristen Stewart, Beyoncé, Kate Moss: Flop look di aprile

I flop look di aprile
Ecrit par

Può una testimonial di Chanel approfittare della prima occasione per infilare sneakers e jeans strappati? E la modella delle modelle indossare un abito che la appesantisce? Anche le icone di stile possono sbagliare, a volte.

La tendenza boyfriend, che prevede jeans strappati e di qualche taglia più larghi rispetto alla propria, è imperante nella moda degli ultimi tempi. Da una parte, perciò, nulla da contestare a Kristen Stewart, che di questo stile si è fatta un'icona. In questo periodo, i panni maschili sembrano quelli che le calzano meglio: non perché non potrebbe permettersene altri, come dimostrano i servizi fotografici di cui è protagonista in qualità di testimonial Chanel ( guarda le foto di Kristen alla sfilata) . È proprio da qui che discende il problemino di look della ex Bella: prestare il volto ad un emblema di eleganza come il marchio di Karl Lagerfeld imporrebbe una certa etichetta in tutte le occasioni, ufficiali e non. Kristen Stewart, invece, pare approfittare del primo riflettore spento per dismettere gli abiti da signorina e indossare, al fianco dell'inseparabile Alicia Cargile ( come una coppia sposata), quelli della "ragazzaccia" senza neanche troppo stile. Lo dimostrano alcuni scatti rubati, da Coachella in poi.

Per quanto riguarda Beyoncé, che, dopo un periodo non troppo felice di mezza lunghezza, ha finalmente riguadagnato i suoi lunghi capelli a onde (scopri come copiare l'hairstyle di Nina Dobrev in 5 mosse), sembra esserci un po' di confusione identitaria nel suo guardaroba, che spazia da abiti variopinti a righe verticali effetto tendone, a twin-set fascianti sia scollati che corti, fino a mix di mini in pelle, giaccone sportivo e tronchetti. Piange il cuore a stroncare un simbolo del fashion come Kate Moss, ma è indubbio che il pur bell'abito Givenchy Haute Couture indossato all'amfar Inspiration Gala non donasse alla modella delle modelle. Il suo corpetto rinforzato e la gonna scintilante nei toni del cipria appesantivano il corpo di una quarantenne da urlo.

Crediti: melty, vogue, web , dailymail, Archivi web