Kristen Stewart, Beyoncé, Kate Moss: Flop look di aprile

I flop look di aprile
Ecrit par

Può una testimonial di Chanel approfittare della prima occasione per infilare sneakers e jeans strappati? E la modella delle modelle indossare un abito che la appesantisce? Anche le icone di stile possono sbagliare, a volte.

La tendenza boyfriend, che prevede jeans strappati e di qualche taglia più larghi rispetto alla propria, è imperante nella moda degli ultimi tempi. Da una parte, perciò, nulla da contestare a Kristen Stewart, che di questo stile si è fatta un'icona. In questo periodo, i panni maschili sembrano quelli che le calzano meglio: non perché non potrebbe permettersene altri, come dimostrano i servizi fotografici di cui è protagonista in qualità di testimonial Chanel ( guarda le foto di Kristen alla sfilata) . È proprio da qui che discende il problemino di look della ex Bella: prestare il volto ad un emblema di eleganza come il marchio di Karl Lagerfeld imporrebbe una certa etichetta in tutte le occasioni, ufficiali e non. Kristen Stewart, invece, pare approfittare del primo riflettore spento per dismettere gli abiti da signorina e indossare, al fianco dell'inseparabile Alicia Cargile ( come una coppia sposata), quelli della "ragazzaccia" senza neanche troppo stile. Lo dimostrano alcuni scatti rubati, da Coachella in poi.

Kristen Stewart, Beyoncé, Kate Moss: Flop look di aprile - photo
Kristen Stewart, Beyoncé, Kate Moss: Flop look di aprile - photo
Kristen Stewart, Beyoncé, Kate Moss: Flop look di aprile - photo
Kristen Stewart, Beyoncé, Kate Moss: Flop look di aprile - photo

Per quanto riguarda Beyoncé, che, dopo un periodo non troppo felice di mezza lunghezza, ha finalmente riguadagnato i suoi lunghi capelli a onde (scopri come copiare l'hairstyle di Nina Dobrev in 5 mosse), sembra esserci un po' di confusione identitaria nel suo guardaroba, che spazia da abiti variopinti a righe verticali effetto tendone, a twin-set fascianti sia scollati che corti, fino a mix di mini in pelle, giaccone sportivo e tronchetti. Piange il cuore a stroncare un simbolo del fashion come Kate Moss, ma è indubbio che il pur bell'abito Givenchy Haute Couture indossato all'amfar Inspiration Gala non donasse alla modella delle modelle. Il suo corpetto rinforzato e la gonna scintilante nei toni del cipria appesantivano il corpo di una quarantenne da urlo.

Crediti: melty, vogue, web , dailymail, Archivi web