Katy Perry, Justin Bieber, Lady Gaga: La nuova Top 3 di Twitter

Katy Perry
Ecrit par

Katy Perry è la nuova regina di Twitter. Con i suoi più di 46.000.000 follower, la cantante americana ha rubato lo scettro a Justin Bieber. Sull’ultimo gradino del podio troviamo invece Lady Gaga. Scopri di più su melty.it.

Possiamo dirlo a voce alta: su Twitter gli utenti preferiscono la musica. La top 3 di novembre ci regala infatti un tris di popstar musicali, due delle quale alle prese con l’uscita e la promozione dei loro nuovi lavori discografici: al primo posto troviamo Katy Perry, regina di Twitter con oltre 46.000.000 follower, al secondo – dopo aver perso la corona più preziosa – c’è invece Justin Bieber, e al terzo Lady Gaga – in testa, per altro, per ben tre anni. Gli artisti più seguiti del globo – così ci dice Twitter – si lasciano alle loro spalle il Presidente degli Stati Uniti d’America Barack Obama, che occupa una dignitosissima quarta posizione con circa 39 milioni di follower. Ciò che balza agli occhi è che due degli artisti che occupano le vette più alte della nuova classifica siano impegnati nella promozione del nuovo album: Katy Perry con “Prism” e Lady Gaga con “ArtPop”. Le due cantanti saranno inoltre protagoniste della nuova puntata di “Glee”, in onda su Fox giovedì 7 novembre.

Se è vero che l’ultimo album di Katy Perry ha favorito l’approdo alla prima posizione di Katy Perry – “Prism” è infatti uscito lo scorso 18 ottobre – è altrettante vero che l’uscita di “ArtPop”, prevista per il prossimo 6 novembre, potrà gettare scompiglio sul podio Twitter. Chissà, magari Lady Gaga riuscirà nuovamente a conquistare il ruolo di personaggio più seguito sul web. Qualche settimana fa, invece, la stessa Katy Perry, nel corso di un intervista, ha rivelato di aver prestato molta attenzione alla strategia da adottare per aumentare il numero dei follower. Una confessione, praticamente : “Ho imparato a cavalcare i social media… Mi sento come se avessi imparato a domare questo drago dei social media”. Non resta che farle i complimenti per la vincente strategia, nella speranza che nessun altro gliela copi. A dicembre per la nuova top 3.

Crediti: KatyPerryVEVO, Archivio web, Lady Gaga (Facebook)