Kate Middleton: Visita a LeBron James con il Principe Williams

LeBron con William e Kate
Ecrit par

Durante la visita a New York, il Principe Williams e Kate Middleton assistono a una partita di LeBron James, e portano bene ai Cavaliers. Annunciata partnership tra NBA e Royal Foundation. Guarda il video.

Non sono noti per essere grandi appassionati di pallacanestro (e del resto, in Gran Bretagna, il basket è sconosciuto ai più), ma nell'ambito della loro vista a New York, tra un incontro istituzionale e l'altro, il principe William e Kate Middleton non si sono voluti perdere una partita dei Cleveland Cavaliers di LeBron James, il giocatore più inarrestabile della NBA, per suggellare l'accordo tra la lega cestistica americana e la Royal Foundation volto a promuovere i valori dello sport e la salvaguardia della natura. E così, approfittando della trasferta dei Cavs a Brooklyn, il duca e la duchessa di Cambridge si sono seduti a bordocampo assieme alla leggenda del basket NBA Dikembe Mutombo per assistere alla gara tra Cavaliers e Nets, stravinta dagli ospiti per 88-110. “Sono stato visitato da persone di ogni levatura, il Presidente degli Stati Uniti è stato qualcosa di straordinario”, ha affermato James. “Incontrare anche loro, sapendo che una delle cose che volevano fare durante il viaggio era vedermi giocare, non è cosa da poco per me”.

Kate Middleton: Visita a LeBron James con il Principe Williams

Sarà un caso, o forse la conferma che le partite della NBA a volte sembrano scritte da uno sceneggiatore di Hollywood, ma da quando William e Kate sono entrati al Barclays Center (distogliendo l'attenzione del pubblico dalla gara per qualche minuto), i Cavaliers hanno iniziato a fare a “fette” i Nets, scappando con un parziale di 24-6 negli ultimi 7 minuti del terzo quarto. “The King” (soprannome di LeBron, che avrà evitato di menzionare in questo caso...) ha chiuso con 18 punti e 7 assist, ma meglio di lui hanno fatto Dion Waiters (26) e Kevin Love (19 e 14 rimbalzi). James, ovviamente, non si è presentato “a mani vuote”, e ha omaggiato la royal couple di due canotte dei Cavaliers, una con il nome “Cambridge” sulla schiena e l'altra con il nome “George”, regalo per il piccolo principino. Ora, per non fare favoritismi, a William toccherà sorbirsi un'altra partita NBA, quando il prossimo royal baby (di cui Kate ha ammesso di essere incinta) verrà alla luce, per farsi donare un'altra canotta NBA.

Crediti: NBA, Twitter