Kate Middleton: Tra le 50 donne che hanno cambiato il mondo

Kate Middleton incinta
Ecrit par

Kate Middleton è stata nominata da un recente sondaggio tra 50 donne che hanno cambiato il mondo. In cima alla classifica, c’è Marie Curie.

Anche la sua popolarità presso le inglesi è in netto calo, Kate Middleton continua ad essere una delle donne più ammirate del pianeta. La Duchessa di Cambridge è stata infatti nominata tra le 50 donne che hanno cambiato il mondo secondo una classifica stilata da Sky Arts. Si tratta di un riconoscimento prestigioso che va soprattutto alle numerose campagne umanitarie e filantropiche di cui Kate continua a farsi ambasciatrice, seguendo le orme della compianta Diana. Nella speciale classifica al primo posto si trova Marie Curie, prima donna in assoluto a vincere il premio Nobel, e a completare il podio ci sono altre due celebri inglesi come Florence Nightingale e Margaret Thatcher. La Duchessa di Cambridge staziona in 36esima Posizione, subito dopo un’altra celebre first lady, vale a dire Michelle Williams, inclusa anche lei per l’impegno umanitario che da sempre la contraddistingue. Le altre due donne di casa Windsor, Lady Diana e la Regina Elisabetta, ai ferri corti proprio con Kate Middleton, occupano rispettivamente la sesta e dodicesima posizione. La lista è decisamente variegata, e i nomi menzionati contemplano anche attrici come Marilyn Monroe, Audrey Hepburn e Katharine Hepburn, stiliste come Coco Chanel, o intellettuali come Simone de Beauvoir.

Kate Middleton: Tra le 50 donne che hanno cambiato il mondo

A testimonianza del suo impegno, recentemente Kate Middleton aveva aperto le porte di Kensington Palace per un gala di beneficenza organizzato da Place2Be, un’associazione che intende aiutare bambini con serie malattie mentali. Kate, che è madrina di Place2Be dal 2013, ha incontrato i 20 finalisti del premio: “E’ bellissimo che i giovani meno fortunati possano ricevere un riconoscimento in un’ambiente del genere. La Duchessa crede fermamente in quello che facciamo, e il tema della salute mentale dei bambini la tocca molto” ha spiegato il responsabile dell’associazione Benita Refson. Place2Be si propone da molti anni di aiutare i bambini a superare le proprie insicurezze e i propri timori, oltre che a gestire patologie più gravi. Non solo moda quindi per Kate, che si vede finalmente riconosciute altre doti oltre all’innata eleganza che la contraddistingue.

Crediti: Youtube, web