Kate Middleton, Natale kitsch: glitter, luci e orpelli ad Anmer Hall

Il Natale di Kate Middleton
Ecrit par

Kate Middleton avrebbe trasformato la tenuta di campagna nel... tempio di Babbo Natale! Ma il gusto kitsch della Duchessa è legato al desiderio di stupire i figli.

Il Natale di Kate Middleton sarà indimenticabile. Letteralmente. Stando a quanto riportato dal Daily Mail, la Duchessa di Cambridge avrebbe addobbato la tenuta di campagna di Anmer Hall – amatissima dai Duchi – trasformandola in un vero e proprio tempio di Babbo Natale, con orpelli, addobbi e festoni natalizi dal gusto un po’… kitsch. Gli intenti di Kate Middleton, tuttavia, sono lodevoli: l’eccesso di zelo nell’arredare la villa è legato al desiderio di far respirare ai Royal Baby George e Charlotte la vera atmosfera natalizia. Mentre la Regina Elisabetta e il resto della famiglia reale gusteranno il pranzo natalizio nella tenuta di campagna Sandringham House, in camere rivestite con decori in rosso e oro, e con nastri di tartan sull'albero – forse un gusto un po’ troppo austero per i bambini di Kate Middleton – la Duchessa e la sua famiglia accoglieranno gli ospiti in questa sorta di “villaggio di Babbo Natale”. Gli amici della coppia avrebbero rivelato al Daily Mail che Kate Middleton ha disposto numerose decorazioni sgargianti, tra cui palline scintillanti, luci lampeggianti e orpelli su orpelli, che a quanto pare il primogenito della coppia ama follemente. La Duchessa sarebbe impegnata nella decorazione di Anmer Hall sin da novembre, quando sarebbe stata vista fare shopping. Kate avrebbe comprato due alberi, il più piccolo dei quali è stato addobbato con luci lampeggianti per incantare George e Charlotte (guarda la prima foto natalizia!). L’albero più grande sarebbe stato decorato con una combinazione di colori più sobria per l'abitazione principale. “Kate ha fatto di tutto e a casa ci sono dappertutto glitter e luci per rendere speciale il Natale”, avrebbe detto una fonte. “Vuole che questa festa sia molto divertente per i bambini. Non c'è nulla di formale o soffocante, è tutto studiato per stupire i più piccoli”.

Kate Middleton, Natale kitsch: glitter, luci e orpelli ad Anmer Hall - photo
Kate Middleton, Natale kitsch: glitter, luci e orpelli ad Anmer Hall - photo
Kate Middleton, Natale kitsch: glitter, luci e orpelli ad Anmer Hall - photo

La decisione di abbandonare le tradizionali e austere decorazioni natalizie dei Windsor è in linea con gli intenti del Principe William e di Kate Middleton: cercare di dare a George e Charlotte un’educazione il più ‘normale’ possibile. Anche la scelta di mandare George a una scuola materna di Anmer Hall si inserisce nel solco dell’approccio ‘moderno’ di Kate e William. Molte persone legate alla famiglia reale inglese avrebbero deprecato il gusto ‘kitsch’ di Kate Middleton, ritenendo che la Duchessa voglia ricreare l’atmosfera vissuta sin da bambina nell’ambiente borghese dei Middleton, fra risate, spassosi travestimenti e giochi. Secondo una fonte, “alcuni reali sarebbero sprezzanti verso quello che definiscono il ‘Natale alternativo di Anmer Hall’”. Ma una fonte che conosce bene i Duchi di Cambridge avrebbe rivelato che “non è Kate, ma William che ha voluto questo Natale. Vuole vivere una festa rilassata, a casa sua e con la sua famiglia, divertendosi senza formalismi”. In effetti, secondo un’altra fonte, “Il Natale a Sandringham è meraviglioso, ma è molto tradizionale e formale, e non rilassante. Ci sono molteplici cambi d’abito in un giorno. Non si possono incolpare Kate Middleton e il Principe William per il desiderio di vivere un Natale più sereno e rilassato”. E no, proprio non li si può incolpare.

Crediti: Youtube, Archivio web