Kate Middleton: George somiglia a mamma o papà? Il suo volto da adulto

Kate Middleton e George
Ecrit par

Come sarà il volto del Royal Baby George? Lo mostra una ricerca che ha combinato i suoi tratti con quelli di Kate Middleton e del Principe William. Il risultato è sorprendente…

C’è chi lo paragona senza dubbi al Principe William e chi intravede nel suo sorrisetto furbo le fattezze di Kate Middleton. Ma a chi somiglia davvero il Royal Baby George? Forse lo si capirà solo fra qualche anno, quando diventerà un ometto. Nato il 22 luglio 2013, il Principino ha oggi due anni e quattro mesi. Difficile capire come cambieranno i suoi lineamenti in futuro: il suo volto tondeggiante si allungherà, somigliando a quello dei genitori? E gli occhi cambieranno forma? Il naso sarà lungo come quello del padre e del nonno Carlo? Se per i comuni mortali è quasi impossibile prevedere come si evolverà l’aspetto del primogenito di Kate Middleton (sempre più crocerossina, scopri perché) e del Principe William, c’è un’equipe di studiosi che ha elaborato un’immagine che mostra il volto del Royal Baby George all’età di… 60 anni! La ricerca è stata avviata e guidata da Hassan Ugail, professore universitario di visual computing. Gli scienziati si sono serviti di un nuovo software molto preciso, che prende in considerazione una serie di specifici tratti del viso e li combina con quelli dei genitori per creare un ritratto verosimile dell’individuo in futuro. I risultati sono di gran lunga più precisi dei consueti software di invecchiamento, hanno spiegato gli scienziati dell'Università di Bradford.

Kate Middleton: George somiglia a mamma o papà? Il suo volto da adulto - photo
Kate Middleton: George somiglia a mamma o papà? Il suo volto da adulto - photo

L’algoritmo del software è in grado di verificare quali tratti il bambino può avere ereditato dai genitori per elaborare una previsione piuttosto attendibile del suo volto futuro. Hassan Ugail ha dichiarato che il software è 'allenato' per essere più preciso quando si inseriscono ulteriori dati. “Nel caso del Principe George – ha spiegato Hassan Ugail a Reuters – abbiamo preso una sua foto e abbiamo invecchiato i tratti del viso. Dopodiché abbiamo aggiunto l’informazione fisiognomica relativa a Kate Middleton e a William, invecchiando precedentemente anche i loro tratti. Certo, è molto difficile stabilire se quello sarà proprio il volto del Royal Baby a 60 anni, perché intervengono altri fattori nell’invecchiamento: questioni ambientali, abitudini, dieta. Possiamo concludere che il software è preciso all’80%”. Solo il tempo darà conferma dell’esattezza della ricerca. Ma intanto, godiamoci il faccino paffutello, lo sguardo vispo e il sorriso furbetto del figlio di Kate Middleton!

Crediti: WireImage, Youtube, Archivio web