Kate Middleton perfetta dopo il parto, è un complotto?

Kate Middleton, William e Charlotte escono dal Lindo Wing
Ecrit par

Troppo fresca e perfetta per aver partorito solo cinque ore prima: secondo molti Kate Middleton ha dato alla luce Charlotte Elizabeth Diana qualche giorno prima del 2 maggio. E per i russi l’intera gravidanza è una bufala…

Sabato 2 maggio la Duchessa di Cambridge Kate Middleton è diventata mamma bis alle 9.34 del mattino. Poche ore dopo la moglie di William è apparsa all’entrata del Lindo Wing del St. Mary’s Hospital di Londra con la bambina fra le braccia e il marito al suo fianco. Kate Middleton indossava un vestitino giallo a fiori ed era sorridente e radiosa come sempre. Quando le foto della neomamma perfetta hanno cominciato a circolare sul web, molti si sono chiesti come fosse possibile che la Duchessa fosse così serena e in forze poco dopo il parto. Può essere che Kate abbia partorito in realtà qualche giorno prima? I sospetti si sono rafforzati osservando le foto di Charlotte Elizabeth Diana, la figlia di Kate e William. La bambina aveva quasi quattro chili quando è nata, ma il viso tondo della Royal Baby Girl ha fatto sospettare che in quelle foto avesse già qualche giorno. Ulteriore interrogativo riguarda anche le condizioni di salute di Kate Middleton: dopo un parto – in seguito a una gravidanza problematica come la sua – è sconsigliato lasciare l’ospedale, perché è preferibile che le neomamme e i neonati restino sotto osservazione dei medici.

Le foto di Kate Middleton, della Royal Baby Girl e di William hanno acceso teorie complottistiche in tutto il mondo. Se molti sospettano che il parto sia avvenuto prima del 2 maggio, il quotidiano più popolare della Russia sostiene addirittura che l’intera gravidanza di Kate Middleton sia tutta una montatura. Secondo Komsomolskaya Pravda – questo il nome della testata – i Windsor avrebbero ordito un complotto fingendo la seconda gravidanza di Kate Middleton. Ma la bambina che la Duchessa stringeva fra le braccia sarebbe proprio la sua: per i giornalisti russi Kate si sarebbe rivolta a una donna che avrebbe messo a disposizione il suo utero e avrebbe dato alla luce la piccola Charlotte al suo posto. La consegna della Royal Baby sarebbe avvenuta proprio nei corridoi del St. Mary’s Hospital, e questo spiegherebbe la freschezza di Kate Middleton in quelle foto. Ma per quale motivo la Duchessa di Cambridge avrebbe preferito affidare un suo ovulo fecondato a un’altra donna? La teoria complottistica del quotidiano russo vacilla e non è fondata su alcuna prova certa. La verità potrebbe essere molto più semplice: Kate Middleton è stata seguita dai medici esperti, che potrebbero averla aiutata a riprendersi in fretta dal parto. Il resto lo avrebbero fatto i make up artist e gli stilisti della Duchessa. D’altra parte, Kate aveva già fatto allestire una sala parto nel suo appartamento di Kensington Palace e con ogni probabilità ha provveduto anche a realizzare un “reparto maternità” dove trascorrere la degenza dopo la gravidanza, seguita da ostetriche, infermiere e balie al suo servizio.

Crediti: Archivio web, Youtube