Kate Middleton: Baby George alle giostre con la mamma

Kate e William con George
Ecrit par

Dopo il viaggio negli USA Kate Middleton ha deciso di godersi un po' di relax, concedendosi un giro in giostra in compagnia del piccolo George.

Tornata in terra natìa, Kate Middleton ha deciso di concedersi una piccola pausa dai numerosi impegni ufficiali che la attendono. La Duchessa di Cambridge, tornata da poco con Willim da New York, ha voluto godersi un pomeriggio insieme al piccolo George, che le sarà mancato moltissimo durante il soggiorno americano e da cui ha voluto farsi perdonare l'assenza degli ultimi giorni. Nella fredda ed uggiosa Londra, cosa c'è di meglio che un giro in giostra e qualche coccola tra mamma e figlio? Detto fatto: Kate si è recata al Winter Wonderland di Hyde Park lo scorso venerdi per portare il piccolo George sulla leggendaria giostra a forma di tazza da tea, dove pare che i due si siano divertiti un mondo! Tra una chiacchiera e una carezza, la Duchessa non si è comunque accorta di un testimone oculare, che ha prontamente condiviso la sua esperienza con il blogger Perez Hilton: " George sorrideva mentre la giostra continuava a girare. Si stava divertendo un mondo con la sua mamma, gli si leggeva chiaro in volto. Era felicissimo. Hanno fatto solo un giro sulla giostra, poi sono scesi. Kate era molto gentile e discreta. Credo nessuno li abbia notati".

In effetti il piccolo George, come dimostrano anche le recenti foto natalizie, pare particolarmente raggiante negli ultimi tempi: che abbia percepito l'imminente arrivo di (forse) una sorellina? Da sempre gioviale e paffuto il Royal Baby sembra non soffrire particolarmente la prospettiva di dover condividere l'affetto di mamma e papà, oltre che i suoi giocattoli, con la nuova arrivata, o semplicemente non si è ancora reso conto di quello che lo aspetta! Una missione molto difficile attenderà Kate e William dopo l'arrivo del secondo Royal Baby: far si che George viva serenamente questo momento e non si senta in alcun modo minacciato dalla nuova nascita. Mica facile!

Crediti: Archivio web, Youtube