Kate Middleton: 10 curiosità sulla seconda gravidanza

La splendida Kate Middleton
Ecrit par

Sulla seconda gravidanza di Kate Middleton si è detto tanto. Ma sapete davvero tutto? Ecco 10 curiosità sulla Duchessa di Cambridge e sul suo secondogenito…

In attesa della nascita del secondogenito di Kate Middleton e del Principe William, il mondo intero sta impazzendo: ipotesi sul sesso del nascituro, false notizie sul parto di Kate, ultime foto col pancione. I magazine europei e statunitensi ne scrivono di tutti i colori. Oggi proviamo a fare il punto sulle 10 certezze emerse a proposito della seconda gravidanza e dell’imminente parto di Kate Middleton, all’ottavo mese e pronta a dare alla luce il suo bambino. 1. La data del parto. Quello sulla scadenza del conto era un vero e proprio mistero: quando a ottobre 2014 è stata confermata la notizia della gravidanza della Duchessa, non è stato rivelato con esattezza a che mese fosse Kate. Così sono circolate decine di voci sulla data del parto. Ma a dare conferma ufficiale della data è stata la stessa Kate Middleton, che durante un’uscita ufficiale dichiarò che darà alla luce il secondo Royal Baby fra metà e fine aprile. 2. Il sesso del bambino. Maschio o femmina? Su questa domanda il gossip internazionale si è scatenato negli scorsi mesi. In realtà, pare che la stessa Kate Middleton non abbia mai voluto conoscere il sesso del bambino. Di recente, però, è stata lei stessa a dichiarare a una cara amica: “Penso che sarà femmina, perché non faccio altro che mangiare cioccolato”.

Kate Middleton: 10 curiosità sulla seconda gravidanza

3. La costruzione del “nido”. Grande il dubbio sull’alloggio di Kate Middleton, William e dei bambini subito dopo il parto: i Duchi rimarranno a Kensington Palace o si sposteranno in una tenuta di campagna? L’ipotesi più accreditata è la seconda, perché Kate Middleton è alla ricerca di una governante e di un giardiniere per Anmer Hall nel Norfolk. Questa villa diventerà la loro dimora principale. 4. L’ultima uscita pubblica. A qualche settimana dal parto, Kate Middleton ha deciso di ritirarsi dai suoi impegni ufficiali e di dedicarsi esclusivamente ai preparativi per il grande evento. L’ultima uscita di Kate Middleton risale al 29 marzo, quando, con un meraviglioso cappottino fucsia già indossato nel dicembre del 2014, ha visitato il centro culturale dedicato a Stephen Lawrence. 5. Il look pre-maman. Kate Middleton adora “giocare” con lo stile: la Duchessa di Cambridge non si fascia in abiti scomodi e stretti, ma preferisce coniugare eleganza e comodità. Ha scelto, quindi, capi di Alexandre McQueen, Jenny Packham, Temperley London per le occasioni importanti e quelli di Séraphine per tutti i giorni.

Kate Middleton: 10 curiosità sulla seconda gravidanza

6. Lo sport. Allenare il corpo prima del parto è fondamentale. Kate Middleton lo sa bene e ha deciso di dedicare del tempo allo sport ogni giorno. La Duchessa ha a disposizione la grande piscina di Buckingham Palace, dove si allena regolarmente insieme al piccolo George; ma Kate Middleton pratica anche yoga e pilates. La Duchessa non trascura l’importanza delle passeggiate. 7. Lo splendore di Kate. Nell’ultimo periodo della gravidanza, Kate Middleton sembra più splendente che mai. La sua pelle è luminosa e i suoi occhi brillano. Ma quali sono i suoi segreti di bellezza? La Duchessa abbina ai regolari trattamenti viso e a una costante skincare un make up molto neutro, utilizzando il fondotinta Yves Saint-Laurent Touch Eclat o Llaura Mercier Tinted Moisturizer. 8. L’ormone dell'amore. C’è un quid indefinibile che permette di capire al volo che Kate Middleton sta bene, sia fisicamente che mentalmente. Ciò che garantisce la salute psicofisica di Kate Middleton è l'"ormone dell'amore", l’ossitocina, che regola la creazione di legami emozionali col partner e con i figli. 9. I capelli grigi. Dopo la lunga e inutile polemica intorno alla ricrescita grigia sfoggiata da Kate Middleton durante un’uscita ufficiale, i capelli della Duchessa sono tornati castani. Molti hanno temuto che abbia fatto ricorso a tinte chimiche, ma per coprire i capelli grigi Kate ha usato prodotti naturali che non danneggiano il feto. 10. L’ospedale. In seguito alle scaramucce fra Kate Middleton e la Regina Elisabetta a proposito del luogo in cui la Duchessa avrebbe partorito (Kate voleva allestire una sala parto a Kensington Palace), è stato rivelato che è stato scelto il Lindo Wing del St. Mary’s Hospital.

Crediti: Youtube, Archvio web, Archivio web