Kasia Smutniak: Procacci addio, ecco Francesco Arca

Kasia Smutniak
Ecrit par

L’attrice e vedova Taricone Kasia Smutniak avrebbe lasciato l’attuale compagno, il produttore cinematografico Domenico Procacci, per l’ex tronista Francesco Arca. I due erano compagni di set dell’ultima fatica di Ferzan Ozpetek.

Lui, lei e l'altro: triangoli da grande schermo. L’attrice polacca Kasia Smutniak, vedova dell’ex gieffino Pietro Taricone (scomparso tragicamente nel 2010), avrebbe dato il benservito all’attuale compagno e noto produttore cinematografico Domenico Procacci, secondo le indiscrezioni fornite da Vanity Fair e dal sito Dagospia. All’origine della fine della storia, che durava dal 2011, ci sarebbe una terza persona: l’uomo-chiave è Francesco Arca, ex tronista del programma di Canale 5 Uomini e Donne, con un passato accanto all’attrice Laura Chiatti. Galeotto, per Kasia Smutniak e Arca, sarebbe stato il set dell’ultimo film di Ferzan Ozpetek “Allacciate le cinture”. Ironia della sorte, la casa di produzione della pellicola è proprio la Fandango, fondata dallo stesso Procacci. Quando si dice il caso…

Nel mondo del cinema è notorio che le scintille d’amore possano scoccare sul set, come insegna l'origine della love-story tra Monica Bellucci e Vincent Cassel. Le vicende sentimentali della Bellucci, però, si ergono a metro di paragone anche su altri versanti: la recente separazione con l’attore transalpino (dopo 14 anni di unione e due figlie) si sarebbe infatti consumata in concomitanza con il "colpo di fulmine" che l'ha spinta verso l’oligarca azero Telman Ismailov. Chissà che proprio le recenti difficoltà economiche della Fandango non abbiano “accelerato” l’addio della Smutniak a Procacci, in cerca di lidi più floridi. Tuttavia, appare molto probabile che siano stati la "freschezza" e il fascino di Francesco Arca, più che il portafoglio, ad aver rapito il cuore di Kasia. Ciak, si cambia.

Crediti: youtube.com, lanazione.it, oggi.it, archivio, archivo web, archivi