Juventus-Cagliari: Diretta tv e formazioni 38^ Serie A 2013-2014

Cagliari-Juventus 1-4: Llorente in gol
Ecrit par

Juventus-Cagliari è valida per la trentottesima, e ultima, giornata di Serie A 2013-2014. Conte cerca il record europeo di punti (102) nel giorno della festa scudetto. Scopri la diretta tv e le probabili formazioni di Juve-Cagliari delle 15.

Juventus-Cagliari è uno degli incontri della trentottesima, e ultima, giornata di Serie A 2013-2014. Dopo l'1-0 con la Roma firmato Osvaldo, la Juventus ha già ottenuto il record di punti in Serie A (99). Con altri 3, arriverebbe il primato europeo (102) in una Torino a festa per il terzo scudetto consecutivo dei bianconeri; uno scudetto conquistato già domenica 4 maggio. Il Cagliari, già salvo da qualche giornata, ha però abbastanza orgoglio per cercare di impedire alla Juve, tra l'altro, la 19esima vittoria su 19 in casa. I precedenti fanno però sperare i rossoblù, unici, tra le squadre attualmente in Serie A, imbattuti allo Juventus Stadium. Cagliari-Juventus dell'andata finì 1-4.

Juventus-Cagliari: Diretta tv e formazioni 38^ Serie A 2013-2014

Juventus-Cagliari di Serie A vede Antonio Conte alle prese con le indisponibilità di Vidal e Vucinic, e la squalifica di Chiellini. Per questo probabile 3-5-2: Storari; Caceres, Bonucci, Ogbonna; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Llorente, Tevez. Formazione quindi tipo, con le eccezioni di Buffon e Barzagli, e Giovinco e Osvaldo pronti a subentrare. Lunga invece la lista degli infortunati per Ivo Pulga. Sulla carta, questo il 4-3-1-2 del tecnico ospite: Silvestri; Perico, Rossettini, Astori, Avelar; Dessena, Conti, Tabanelli; Cossu; Pinilla, Ibarbo. Panchina corta, con la carta Sau. Arbitro dell'incontro, il signor Mauro Bergonzi di Genova.

Juventus-Cagliari: Diretta tv e formazioni 38^ Serie A 2013-2014

Per Juventus-Cagliari, Conte ha lasciato ancora una volta spazio ai suoi collaboratori nella conferenza della vigilia. Il coordinatore sanitario Fabrizio Tencone ha parlato di Buffon, Vidal e Tevez, che "ci ha impressionato per il suo carattere, la sua dedizione e la voglia di essere sempre in campo". Pulga, invece, si affida alla cabala: "Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo da tempo, andiamo a fare la nostra partita, contando anche sulla tradizione favorevole allo Juventus Stadium". Ma con realismo: "Loro non saranno in vacanza, al contrario, avranno tanti stimoli perchè vorranno raggiungere il prestigioso record dei 100 punti e giocheranno nel loro stadio che sarà esaurito per festeggiare lo scudetto". Per Juventus-Cagliari è prevista la diretta tv a pagamento su Sky Sport 1, Sky Calcio 1 e Premium Calcio, con fischio d'inizio alle 15.

Juventus-Cagliari: Diretta tv e formazioni 38^ Serie A 2013-2014
Crediti: vanbuyten90, lapresse