Jurassic World: Chris Pratt 'era' già in Jurassic Park?

Chris Pratt in Jurassic World
Ecrit par

Alcuni fan di Jurassic Park hanno sviluppato un’interessante teoria secondo cui il personaggio di Chris Pratt comparirebbe anche nel primo capitolo della famosa saga dei dinosauri. Scopri il perché su melty.

Dopo moltissime discussioni sul web, trailer, clip, poster promozionali e interviste di ogni tipo agli addetti ai lavori di Jurassic World (leggi la recensione del bambino che è in noi), finalmente è arrivato il grande giorno: giovedi 11 giugno gli appassionati italiani potranno godersi l’ultimo capitolo sulla saga sui dinosauri firmato da Colin Trevorrow. Intanto, già da alcuni giorni, tra i fan si sta diffondendo un’interessante teoria che coinvolge il protagonista Owen Grady, l’ex militare "apprendista etologo" interpretato da Chris Pratt. Come riporta il giornale britannico“The Indipendent”, alcuni hanno ipotizzato che il personaggio di Grady potrebbe essere apparso anche nel primo capitolo della saga di Jurassic Park, quello girato da Steven Spielberg nel 1993. Non lo credete possibile? Eppure l’ipotesi potrebbe essere verosimile: date un’occhiata a questo video e ascoltate attentamente le parole dell’esperto paleontologo Alan Grant.

Jurassic World: Chris Pratt 'era' già in Jurassic Park?

Ricordate tutti questa scena, no? Dopo che Grant illustra le particolarità del feroce velociraptor ai curiosi in visita allo scavo, un seccante bambino paffuto esordisce con vocina stridula: “Quel coso non fa affatto paura”, e paragona il dinosauro a un tacchino gigante. A questo punto Alan, noto per non essere un amante dei "mocciosi", intimorisce il ragazzino con un monologo sui metodi di caccia spietata dei raptor, per poi concludere con una frase molto importante per la teoria di cui sopra: “Prova a mostrare un po’ di rispetto”. In Jurassic World (guarda l'invasione dei raptor per le città) il personaggio di Chris Pratt, che è sostanzialmente un “addestratore” di velociraptor, parla spesso del rispetto reciproco tra lui e queste temibili creature. Questo fatto traspare anche dal trailer, in cui Grady sostiene che lui e il suo “branco” hanno un “rapporto basato sul rispetto”. Secondo alcuni appassionati, il ragazzino potrebbe essere rimasto talmente colpito dal discorso di Grant da decidere di specializzarsi nello studio di questa specie ed "evolversi", 22 anni dopo, nel nostro muscolosissimo Owen Grady. Voi cosa ne pensate?

Crediti: Jurassic Park, Jurassic World