Jim Parsons, Mika e Neil Patrick Harris: I coming out più famosi prima di Tim Cook

Tim Cook, presidente della Apple
Ecrit par

E' notizia delle ultime ore il coming out del presidente della Apple Tim Cook, dichiarato con una lettera al giornale Bloomberg, ma già prima del CEO della casa di Cupertino molti personaggi famosi avevano annunciato la propria omosessualità.

Tim Cook, il presidente della Apple successore di Steve Jobs, ha fatto coming-out nelle ultime ore, rivelando con una lettera al giornale Bloomberg la propria omosessualità. Il CEO della casa di Cupertino ha dichiarato nel messaggio: “Anche se non ho mai negato la mia sessualità, finora non l'avevo mai resa pubblica. Ora sento il bisogno di essere chiaro con tutti: sono fiero di essere gay e lo considero uno dei più bei doni che Dio mi ha dato”. Nell'ultimo periodo d'altronde le grandi case hi-tech della Sylicon Valley californiana, hanno sempre sostenuto i diritti delle coppie gay, aderendo alle varie manifestazioni messe in atto dalle diverse associazioni, oltre a promuovere sui propri canali l'equiparazione con le coppie eterosessuali. Quella di Tim Cook è solo l'ultimo capitolo di questo fenomeno sulle rivelazioni della propria sessualità, che ha coinvolto a partire dal 2000 cantanti internazionali, star di Hollywood e anche alcuni personaggi popolari italiani.

Jim Parsons, Mika e Neil Patrick Harris: I coming out più famosi prima di Tim Cook

Uno dei primi e dei più celebri coming out della storia recente riguarda Neil Patrick Harris, attore americano conosciuto sopratutto per la sua interpretazione di Barney Stinson, il celebre donnaiolo della serie tv How I Met Your Mother. Nel 2006 infatti dichiarava alla rivista People di essere gay e raccontava la sua relazione con David Burtka, anche lui attore. I due si sono poi sposati in Italia, a Perugia, nell'8 settembre del 2014. Un altro celebre attore di serie tv che ha deciso di svelare pubblicamente la propria omosessualità è Jim Parsons, per molti Sheldon Cooper di Big Bang Theory. Jim Parsons infatti, in un articolo del New York Times, ha annunciato nel 2012 la sua relazione decennale con il direttore artistico Todd Spiewak.

Jim Parsons, Mika e Neil Patrick Harris: I coming out più famosi prima di Tim Cook

Sempre nel 2012 è avvenuto il coming out della popstar britannica Mika. Dopo le varie voci sul suo orientamento sessuale, il giudice di X-Factor aveva rilasciato al magazine Instict le seguenti parole: “Mi chiedete se sono gay? Io vi rispondo di sì. Mi chiedete se le mie canzoni parlano di relazioni con uomini? Io vi dico sì. Ed è solo attraverso la mia musica che ho trovato la forza di venire a patti con la mia sessualità al di là dell’argomento dei miei testi. Questa è la mia vita reale”. Non solo a livello internazionale, ma anche in Italia alcuni personaggi pubblici hanno cominciato a svelare le proprie preferenze sessuali. L'esempio più celebre di coming out è quello fatto dal 2010 da parte del cantante Tiziano Ferro, che dopo anni di segreto, anche verso i suoi familiari, è riuscito ad annunciare pubblicamente di essere gay e parlare delle sue relazioni sentimentali.

Jim Parsons, Mika e Neil Patrick Harris: I coming out più famosi prima di Tim Cook
Jim Parsons, Mika e Neil Patrick Harris: I coming out più famosi prima di Tim Cook
Crediti: Archivio web, web , wikipedia, independent.co.uk